La Salernitana si allena al Dirceu, ad Eboli esplode un caso politico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Salernitana_eboliIl consigliere comunale Avv. Damiano Cardiello Consigliere comunale FI interviene sull’uso dello stadio Dirceu da parte delle squadre di calcio.

” La giornata di ieri ha segnato un’altra pagina nera sull’utilizzo delle strutture comunali e i privilegi solo di alcune società calcistiche.

Dopo la risposta all’interrogazione comunale del 24 settembre, da parte del Sindaco, le squadre di calcio che avrebbero voluto usufruire dello Stadio Dirceu avevano capito che le spese minime andavano versate e che il rapporto con la U.S. Salernitana 1919 era terminato ( una lunga storia d’amore come testimonia il contratto allegato).

Il pagamento di € 250 giornaliere, inoltre, è un’attestazione credibile e utile a capire che le spese di manutenzione campo, pulizia bagni, consumo elettricità e gas non saranno mai più a carico dei cittadini ma a carico del privato che vuole usufruire del servizio.

Ieri, invece, è accaduto esattamente l’opposto.

 

Alle ore 12.30 mi presso l’ufficio Patrimonio del Comune di Eboli e a domanda: ” Quali società nella giornata odierna sono state autorizzate per l’uso dello Stadio Dirceu?” mi è stato risposto: “Nessuna”.
Alle 15.30 mi reco personalmente allo stadio Dirceu su segnalazione dei cittadini e troviamo la U.S. Salernitna 1919 svolgere allenamento e amichevole.Allertata la centrale della polizia municipale e chiesta la verifica, spunta addirittura una autorizzazione a firma del Sindaco ( che di fatto spoglia di ogni potere l’ufficio preposto).
Le domande sono poche e semplici: visto che questa società a ieri era ancora debitrice nei confronti del Comune di Eboli, perchè continua a svolgere allenamenti senza versare un euro per le spese sostenute? perchè devono pagare i cittadini ebolitani=? perchè questo criterio privilegiante non viene adottato con le altre squadre di calcio?Se il nuovo Psi ha cambiato idea ne prendiamo atto. (il gruppo nuovo PSI nel settembre 2013 ha presentato un’interrogazione comunale: http://www.solosalerno.it/2013/09/25/interrogazione-al-comune-di-eboli-tutto-il-dirceu-alla-salernitana-per-300-euro-al-mese/).

Verificherò nei prossimi giorni se le voci di corridio, che vogliono un’interessamento politico dei piani alti sulla vicenda, saranno confermate o meno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Sotto il profilo della tutela delle casse comunali e dell’interesse dei cittadini ebolitani, la presa di posizione del consigliere Cardiello è ineccepibile. Ed è ineccepibile anche sotto il profilo della (presunta) mancata equità di trattamentro verso altre società calcistiche.

    Detto questo, i toni da diatriba paesana, che mancano di sottolineare che la squadra in argomento, per tutta una serie di motivi evidenti, non possa essere equiparata ad una qualunque altra formazione sportiva del territorio, attestano il provincialismo del consigliere Cardiello. In modo altrettanto evidente.

  2. Notizia dell ultim ‘ora .
    La Salernitana ha mandato in rosso il comune di eboli…… ma ….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.