Lanzaro ‘sconfessa’ Moro: “Tifosi scusateci. Partita no ma la colpa è di noi calciatori”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Crotone_Salernitana_10_LanzaroA commentare la dura sconfitta dello “Scida” anche l’esperto difensore Maurizio Lanzaro che in sala stampa si sente di chiedere scusa ai tifosi, a differenza del compagno Davide Moro. Non è un contraddittorio ma un modo diverso di interpretare la sconfitta: “E’ una partita da dimenticare. Chiediamo scusa ai nostri tifosi perché la Salernitana oggi non è scesa in campo. Non è sicuramente questa la squadra vista nelle prime giornate. Avevamo anche iniziato bene nei primi minuti ma dopo il gol dell’1-0 ha giocato solo il Crotone. Mancavano sicuramente dei giocatori importanti ma questo non è un alibi. La colpa è di noi calciatori che siamo scesi in campo. Si poteva anche perdere ma non così. Ora ci rimboccheremo le maniche e ci dispiace non aver ripagato la gente che ci ha seguito anche oggi”.

Sull’aspetto tattico il difensore commenta così la gara: “Il Crotone è sicuramente una delle squadre più in forma del campionato. Dopo il gol subito ci siamo allungati e loro che si inseriscono molto bene negli spazi sono andati a nozze. Il Mister per tutta la settimana ci aveva messo in guardia sulle qualità del Crotone e sapevamo che qualora non fossimo stati compatti loro ci avrebbero messi in difficoltà”. Il modulo? “C’entra poco. La responsabilità è di chi scende in campo. Non siamo stati capaci di mettere in atto quello che avevamo preparato in settimana”.

Sulle espulsioni: “I rossi sono troppi. Non penso si tratti di insicurezza. Vorremmo fare di più e ci lasciamo trasportare dall’agonismo. Su questo dobbiamo migliore. Sono convinto che la Salernitana dopo questa sconfitta sarà ancora più forte. Sappiamo che siamo partiti per salvarci ma se avessimo ottenuto un risultato positivo qui a Crotone si poteva aprire qualche altro scenario…” Manca qualcosa a questo gruppo? “Secondo me siamo già un ottima squadra. Dobbiamo essere solo più compatti fin dal primo minuto”.

Lanzaro guarda già avanti alla prossima sfida di campionato contro il Trapani: “Dopo una sconfitta così bisogna assolutamente rialzarsi e già dalla prossima gara dobbiamo reagire. Siamo tanto arrabbiati e non vediamo l’ora di riscattarci”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.