A Pontecagnano “Un etrusco in famiglia”,  in 600 al Museo Archeologico Nazionale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Pontecagnano_Etrusco“Siamo davvero soddisfatti del risultato raggiunto e pronti a programmare e sostenere nuove iniziative perché il Museo deve diventare la casa di tutti”. E’ il commento del Sindaco Ernesto Sica e dell’Assessore alla Cultura e ai Beni culturali Lucia Zoccoli in merito all’evento “Un etrusco in famiglia” che si è tenuto nella giornata di ieri al Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano “Gli Etruschi di frontiera”. Circa 600 persone hanno, infatti, preso parte alle visite guidate e ai laboratori tematici promossi dall’Amministrazione di concerto con la Cooperativa Metaia, il Liceo artistico statale “Alberto Galizia” di Nocera Inferiore, l’Oratorio Virtus Nova, la Pro Loco ‘Etruschi di frontiera’, la Pro Loco ‘Città Amina’ e con il sostegno delle aziende Caffè Giordano e “Il Fiore è… di Raffaele Cisale”.

“Una grande sinergia e un grande risultato afferma l’Assessore Zoccoli – che ci fanno ben sperare in vista delle prossime iniziative. Infatti è nostra intenzione sostenere ogni prima domenica del mese una serie di appuntamenti tematici condivisi con gli archeologi della Cooperativa Metaia e l’associazionismo cittadino. A novembre una giornata sarà incentrata sul tema del vino”. L’iniziativa di ieri si inserisce pienamente tra gli obiettivi dell’Amministrazione comunale rivolti alla valorizzazione del patrimonio archeologico, culturale e storico della Città di Pontecagnano Faiano. L’Ente, infatti, attraverso l’approvazione di uno schema di protocollo, ha inteso rafforzare la sinergia con la Soprintendenza Archeologia Campania in merito all’integrazione dell’area archeologica e del Museo. In tal senso, la struttura museale di via Lucania presto ospiterà anche la biblioteca comunale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.