Forza Italia Salerno: niente Primarie per la scelta del candidato unico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
forza_italia_fasano_2015Conferenza Stampa di Forza Italia Salerno in vista delle alleanze per le prossime elezioni amministrative. Il Senatore Enzo Fasano assieme ai consiglieri comunali Adinolfi e Zitarosa ha ribadito la linea del partito a livello locale che poi rispecchia le direttive di Berlusconi sullo scenario nazionale. “Niente primarie nel centrodestra”. Nella coalizione d’opposizione per le amministrative di primavera, dunque, non vi sarà alcuna consultazione per esprimere il candidato unico per la poltrona di sindaco al Comune di Salerno. Accordo è la parola d’ordine per il partito di Berlusconi che vuole trovare l’intesa a livello locale in vista delle prossime elezioni comunali.

“Senza primarie” precisa il commissario provinciale di Forza Italia Salerno, il senatore Enzo Fasano, lanciando un messaggio chiaro a Fratelli d’Italia e alla Lega che invece vorrebbero le consultazioni per scegliere il candidato sindaco. Le trattative all’interno del centrodestra sono partite da settimane. Oggi Forza Italia auspica l’unione di più forze politiche per raggiungere un obiettivo difficile. Pronto al confronto con gli alleati, Forza Italia però vuole prima aprire il discorso sulle candidature al suo interno, partendo dai consiglieri comunali. Fasano precisa che solo i dirigenti di Forza Italia possono stabilire chi ha titolo per far parte del partito.

gaetano_amatrudaIntanto Gaetano Amatruda, giornalista che in questi giorni sta provando a riorganizzare l’area moderata e riformista, ha commentato così la scelta del Partito di FI: “Una conferenza per dire no alle primarie? Ma non sarebbe più utile ragionare sui temi? Sulla vocazione industriale mortificata. Sui giovani costretti a lasciare la città come le ultime inchieste della stampa stanno documentando? Una classe dirigente responsabile – dichiara Amatruda – ha il dovere di abbandonare il tema dei nomi per lanciare un progetto, un sogno. Bisogna costruire futuro”. 

Intervista senatore Fasano sulle prossime elezioni comunali 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Questi soggetti, nominati da sempre, hanno paura di essere delegittimati… , i tromboni del niente…

  2. Voglio vedere chi é il pollo che si candida.mentre la Carfagna verrebbe votata dai genitori quindi sarebbe la prima eletta con tre voti incluso il suo, fasano tu non ne prendere sti nemmeno uno , il tuo in quanto non sapresti nemmeno votare. Siete ridicoli.

  3. Che mistero!!! Possibile che su Salerno non c’è nessuno che possa contrastare questi personaggi che vivono sulle nostre spalle da anni al Comune e finalmente provare a cambiare un po’ le cose???? Secondo me solo qui succede.

  4. Quello è il vostro problema. Anzi di contestare anche le cose buone che hanno fatto le amministrazioni degli ultimi 20 anni, portate idee ai cittadini. Pure a me il Crescent è piaciuto poco , ( ma va completato!!!!) ma come si fa a contestare i parchi urbani ( Irno Mercatello, Galiziano) i Teatri ( Ex Diana, Delle Arti, Verdi, Arbostella, Villa Comunale – era una cloaca peggio delle chiancarelle – il Ghirelli ) gli Asili Comunali. Il Porto di Calatrava e la Stazione Marittima. Mi fermo qui ma c’è dell’altro. Hanno fatto, hanno fatto e pure bene. E poiché i cittadini nn sono stupidi, lo sanno e li votano. Ma hanno mostrato le Loro lacune. Per esempio , il ripascimento delle spiagge è iniziato tardi. Salerno doveva puntare tutto sul litorale e sul Mare ,( inquinatissimo.). La situazione dei rioni collinari è scadente. Luoghi dove ascoltare musica neanche a parlarne. E c’è dell’altro , anche qui. Ergo, proponete. Vi ascoltiamo. E se convincerete i cittadini, vi voteremo pure . Ma il negazionismo è male. Una ultima riflessione. A Salerno, i grillni , sono noti e particolarmente invisi. Se vi confondete con gente che fa politica in quel modo, voi ricaverete meno di adesso. Salerno non avrà una opposizione che pure merita. Perché dove essa non c’è , nn c’ democrazia. Saludos

  5. x Enza da Pastena
    Se quello che dici è vero, io spero di no, te ne rallegri? Io mi vergognerei di votare un candidato indagato per reati gravi nel crack del pastificio Amato con il padre condannato in primo grado e che per vincere le ultime regionali ha dovuto tirare dentro di tutto e di più. Ma vi rendete conto che il vostro padrone sospende l’assistenza sanitaria e parla di contributo per le luci d’artista? Ma dove vivete? Non avete un parente anziano e/o malato e dovete pagare tutto?
    Poi Arechi II dice che negli ultimi 20 anni l’amministrazione ha fatto, ma cosa? Per tua informazione, visto che dimostri che non lo sai, visita il link sotto del Corriere della Sera: http://video.corriere.it/grandi-opere-incompiute-lasciate-eredita-de-luca-salerno/a33110d4-5e3d-11e5-9dfc-2c0d272590d9
    e ti rendi conto cosa si pensa a livello nazionale dell’attuale governatore che, tra gli altri, ci fa vergognare con le sue uscite, contro RAI3 e qualsiasi cosa vada contro la sua prepotenza, e da cui prendono le distanze pure i membri del suo partito che pur di vincere mal sopportano la sua ingombrante presenza. Questa è la tua classe politica caro Arechi II e parli del modo di far politica del M5S, ma cosa ne sai? Ma ti informi o pendi dalle labbra del condannato lucano?
    Per quanto riguarda Fasano, pensi prima di tutto a circolare con il motorino in città indossando il casco, poi può presentarsi in pubblico che dubito lo ascolti.

  6. ogni popolo merita la classe politica che li rappresenta siete pecore che vi vendete per un tozzo di pane qui ci sono interi quartieri senza illuminazione pubblica senza fognature e che sversano abusivamente
    poi vi lamentate del mare sporco strade che sembrano discariche ,strade che sembrano mulattiere e mi fermo qui

  7. RIDICOLI, unico candidato credibile del centrodestra Antonio Cammarota, che infatti ha litigato con il centrodestra. da lì i buoni se ne vanno.Il centrodestra Salernitano è il più ridicolo d’ Italia imprigionato nelle beghe correntizie, e della eterna lotta Carfagna Cirielli che sembrano Guelfi e Ghibellini

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.