Grande successo a Salerno per la Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sport_Paraolimpico_Salerno_3Il Comitato Italiano Paralimpico e la Fondazione Italiana Paralimpica, in collaborazione con il main sponsor Inail, hanno organizzato la nona edizione della Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico in contemporanea nelle piazze di Salerno, Pisa e Reggio Calabria. Sabato 3 ottobre Piazza della Concordia, nel cuore della città di Salerno, ha accolto 300 atleti provenienti da ogni angolo della regione che si sono contraddistinti esibendosi in ben 19 discipline sportive: equitazione, tennis tavolo, basket, tiro con l’arco, scherma, calcio a 5, torball, calcio balilla, atletica leggera solo per citarne alcune. Una manifestazione senza record da battere: si è scesi in gara per arrivare a pari merito. Presenti in piazza anche medagliati come Vincenzo Boni di Napoli, argen-to nei 50 dorsi nei Campionati Mondiali di nuoto dello scorso luglio; Nicola Molitierno, atleta paralimpico di tennis tavolo alle Paralimpiadi di Pechino; Claudio De Vivo di Somma Vesuviana, cam-pione europeo di Atletica Leggera nella specialità dei 100 metri.

Alla cerimonia di apertura la Fanfara dei Bersaglieri della Brigata Garibaldi di Caserta ha intonato l’Inno di Mameli; sul palco rappresentanti dello sport e delle istituzioni tra i quali il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli; il vicepresidente della commissione consiliare Sport e Politiche Giovanili, Gianluca Memoli; il vicepresidente nazionale vicario del Cip, Sandrino Porru; il membro del consiglio di presidenza della Fondazione Italiana Paralimpica, Fernando Zappile; il presidente nazionale della Federazione Calcio Balilla, Francesco Bonanno; il consigliere nazionale del Csi, Salvatore Maturo; il vicepresidente regionale del Coni, Matteo Autuori; il direttore provinciale dell’Inail, Donata Ida Volino; il presidente regionale del Cip, Carmine Mellone.

Una grande festa dello sport, dunque, che ha coinvolto diversi istituti scolastici della provincia di Salerno. “Questa giornata – ha sottolineato nel suo intervento il presidente Carmine Mellone – rappresenta l’evento di punta del Cip per promuovere la pratica sportiva tra le persone con disabilità e sensibilizzare l’opinione pubblica anche sulle tematiche legate alla mobilità compatibile e all’ab-battimento delle barriere architettoniche, condizioni indispensabili per affrontare le sfide quotidiane”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.