Le aziende del gruppo Rago inserite tra quelle virtuose dal ministero dell’agricoltura

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
AgricolturaUna parte delle Aziende appartenenti al Gruppo Rago sono state ammesse in data 02 ottobre 2015 alla Rete del lavoro agricolo di qualità come previsto dal  D. L. 24 giugno 2014, n. 91 (convertito, con modificazioni, in L. n. 116/2014)

Il Presidente di Confagricoltura Salerno, Rosario Rago nel darne comunicazione ha espresso: «Grande soddisfazione. L’impegno nel rispettare le regole da parte del Gruppo per contrastare lavoro sommerso e illegalità sul territorio, sono stati premiati. Oltre al riconoscimento quotidiano dei lavoratori  è avvenuta anche l’attestazione da parte dell’INPS e del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali  che hanno constatato e confermato l’alto valore qualitativo del Nostro operatoDa oltre un secolo lavoriamo, nella rigogliosa Piana del Sele, seguendo i principi dell’agricoltura sostenibile. Le nostre prime coltivazioni risalgono al 1892 e da allora, miscelando tradizione e innovazione, abbiamo rispettato sempre gli stessi principi: qualità ed ecosostenibilità. Amiamo la terra che abbiamo ricevuto dai nostri genitori e che salvaguardiamo per i nostri figli. Le continue importanti certificazioni che  otteniamo sono per noi non solo motivo di contentezza, ma anche di orgoglio. La nostra dedizione, la nostra passione ed il rispetto delle regole – conclude Rosario Rago – saranno elementi fondamentali e imprescindibili nel nostro futuro”.

Il Certificato di qualità non è un banale ‘bollino’ di natura burocratica, bensì l’esito concreto di un percorso di innovazione culturale atto ad individuare, valorizzare e premiare le aziende virtuose. Il Gruppo Rago dimostra rispetto per le regole e un’attenzione particolare per i propri lavoratori.  “Agiamo in piena trasparenza e regolarità – afferma Rosario Rago – assumendo centinaia di operai e rappresentando una realtà agricola di grande pregio”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.