Mezzaroma a Bussola24: “Pochi under? Se Strakosha viene massacrato…”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa

Salernitana_Bari_4_Mezzaroma_Fabiani_Torrente“Già domenica con il Trapani pretendo una Salernitana diversa”. A dirlo Marco Mezzaroma a Radio Bussola 24, nel corso del programma radiofonico “Gli sporTaccioni”. Sulla sconfitta di Crotone dice: “Una sconfitta che lascia amaro in bocca sia per l’entità del risultato che della prestazione, assolutamente non all’altezza. Bisogna mettere tutto alle spalle – prosegue Mezzaroma – perchè c’è una partita importante già domenica e serve dare un segnale di ripresa da subito”. 

Sulla Rosa troppo esperta e con pochi under dice:  “Un giovane come Strakosha è stato massacrato dopo alcuni errori, tanto per fare un esempio. Con i giovani in alcune piazze puoi lavorare meglio, ma in altre no”. Ad onor del vero l’allenatore ha subito gettato nella mischia Terracciano, appena arrivato. “La forza di questa squadra nel corso degli anni è stata sempre il gruppo, lo spogliatoio è sacro – prosegue il co-patron – Determinate caratteristiche le hanno solo calciatori con grande carisma e personalità, quindi d’esperienza.

Noi abbiamo provato a prendere i giovani, io ho il sogno di portare quanti più ragazzi delle giovanili in prima squadra. Ma alla fine ci scontriamo sempre con la solita realtà. Per il ruolo del portiere, che è delicatissimo, giocare con una certa pressione può pregiudicare il rendimento, per questo anche è stato inserito Terracciano. La nostra rosa è valida qualitativamente e quantitativamente”. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. semplicemente Torrente gli ha preferito Terracciano. Dopo la lite Pestrin-Sciaudone continua l’opera di indebolimento del tecnico.

  2. strakoska viene massacrato perche’ e’ scarso caro mezzaroma come lo era iannarilli !!!
    la rosa qualitativamente non e’ all’altezza lo sa anche lei caro mezzaroma serviva un portiere esperto non lo avete preso !!!!!

  3. Perché stakosha è un portiere? Incompetenti non siete stati capaci di portare giocatori dalla Lazio alla salernitana e lotito ha preferito darli in prestito ad altre società di b e ricci ti ha fatto due gol …..roba che coda donna rumba e eusebi buoni giocatori di lega pro non faranno nemmeno in due campionati

  4. ignoranti lotito può influire sulla rosa mandando calciatori in prestito dalla lazio fino ad un certo punto..! è un evidente conflitto di interessi.. per quanto riguarda la rosa ci vuole solo più cattiveria e conoscenza del modulo in campo. Forza granata sempre e comunque. jamm a vrè

  5. Infatti ragazzi, andate piano con i giudizi, e stiamo calmi. una cosa da dire però c’è . Il portiere nn ha fatto solo 1 o qualche incertezza in due partite. Ma molte. Inoltre se si è scelto Terracciano( che ahimè nn è un fulmine di guerra) Torrente e Genovese ne sapranno qcs. O no? Sono loro che sono tenuti a mandare i giocatori in campo. Infine, la critica è stata fin troppo benevola. Quale massacro? Infine un portiere , a fine campionato può darti pure 5-6 punti in più o in meno. Nn si perdono tutte le partite per 4-0. A volte ,può bastare pure 1-0. E 5-6 punti, quest’anno , possono pure voler dire salvezza. Quindi , scusatemi, ma se i ragazzi nn sono idonei, ma nn per quello che dicono i tifosi, ma Torrente Fabiani e Genovese, voi almeno un portiere forte ce lo dovete prendere. E pure subito . Oramai la frittata Gori l’avete fatta ( Voi..) per il resto GRAZIE

  6. Hai capito, va bene prendere settantenni a centrocampo e in difesa, soprattutto sugli esterni, ma proprio il portiere doveva essere giovane e per giunta chiaramente non proprio un fenomeno. Nessun dirigente con un minimo di buon senso rischia un giovane come portiere, come difensore centrale, come regista o come centravanti a meno che non hai dei fenomeni a disposizione. La diga centrale normalmente è composta da gente esperta, con gente che gli corre intorno. Dicano piuttosto che non c’è competenza per prendere ragazzi bravi, Fabiani cerca al massimo talenti nella Indian Super League, e che su quelli della Lazio Lotito preferisce guadagnarci con prestiti a società non satellite.

  7. Stiamo dimenticando che siamo una neo promossa e degli incidenti di percorso possono capitare a chiunque.non capisco queste critiche feroci su questi calciatori che hanno bisogno di metabolizzare gli schemi e feeling.lasciamoli lavorare ci daranno soddisfazioni.non dimentichiamo che questa societa ci ha preso in serie d.siamo almeno rispettosi e riconoscenti per quello che hanno fatto.

  8. Criticare solo, sapete.
    Bisogna capire solo una cosa : rispetto dei propri ruoli e, cioè che :
    – l’allenatore deve allenare;
    – il DS deve capire le problematiche tecniche ed, eventualmente, intervenire;
    – la proprietà, cercare di costruire una formazione all’altezza e, soprattutto, garantire solidità economica, per evitare problemi di penalizzazioni o condanne dalla giustizia sportiva;
    -i tifosi, devono solo fare i tifosi, se no, se ne possono tranquillamente starsene a casa, nessuno li obbliga ad andare allo stadio o seguire la squadra.
    CHIARO????

  9. Mezzaroma invece di parlare del portiere,domanda a Fabiani come mai siamo la squadra piu anziana del campionato e guarda caso i giocatori più strapagati come asserite voi dirigenti, anche se io poco ci credo,solo che il Ds deve fare l’aziendalista,compreso il mister.Se Lei sapesse i giovani che sono venuti a Salerno,Ragusa,Palladino,Fresi e tanti altri che portano Salerno nel cuore essendo stato il trampolino di lancio per la loro carriera,per dirle che noi non ammazziamo nessuno,guardi nell’ambito della società cosa non ha funzionato,noi tifosi faremo sempre la nostra parte,non ci convolga per vostra convenienza,già ci avete massacrati per gli abbonamenti,ora la squadra gioca una chiavica e i tifosi son pochi a seguirla,NON SCHERZIAMO…..

  10. D’accordo che i responsabili economici sono Mezzaroma e Lotito, ma ricordiamoci che la Salernitana è nostra! Essa rappresenta una cittá e una provincia! È la nostra passione il nostro orgoglio! I presidenti, gli allenatori, i ds e i giocatori passano ma la Salernitana resta la nostra in ogni Categoria! Il problema non sorge adesso dopo la sconfitta con il Crotone. Ci sono stati dei segnali gia prima che solo un grande Gabbionetta ha saputo risolvere. Lo sappiamo che ci dobbiamo salvare, ma credo che l’obiezione deve essere fatta sulla incompetenza e la svogliatezza di Fabiani nel cercare di chiudere, spendendo lo stesso budget, con calciatori più forti! Poi, l’incompetenza e la sudditanza di Torrente che prima non si è ribellato alle scelte di Fabiani e in secondo non ha capito ancora come far giocare la squadra! C’è altro da aggiungere ma mi fermo qui! Forza Salernitana!

  11. Onestamente è inaccettabile dire lasciamogli tempo, devono trovare l’amalgama etc etc. Questa è la tipica squadra alla Fabiani: mal costruita, vecchia, incapace di rispettare i dettami degli allenatori e, soprattutto, con un monte ingaggi stratosferico al netto del valore. Ci dobbiamo salvare e questa squadra così com’è ci farà dannare e non poco, ragion per cui è giusto iniziare a mettere i puntini sulle i adesso. Il rispetto dei ruoli prevede che i tifosi richiedano ad alta voce alla società di fare il proprio dovere e di rimuovere le componenti che potrebbero danneggiare il raggiungimento degli obiettivi o creare danni patrimoniali. In parole povere i tifosi devono criticare e adesso: a gennaio bisogna mandare via Fabiani e provvedere a completare la rosa per Torrente, che ha colpe molto relative, o un altro allenatore in maniera oculata, magari rescindendo allo stesso tempo i contratti di gente inutile come Sciaudone, Coda, Schiavi etc. etc. Risparmiando sugli ingaggi di gente del genere si prendono signori giocatori.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.