Salernitana: Coda, i tifosi e quei “fantasmi” del passato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa

Crotone_Salernitana_3_Coda“Graziato” dopo le prime apparizioni, Massimo Coda è finito irrimediabilmente nel mirino della critica. L’invito ad aspettare un giocatore, reduce da una stagione in cui per problemi fisici non è sceso in campo con continuità, ed ancora in attesa di raggiungere la forma migliore, inizialmente era stato recepito dai tifosi, divenuti ora, però, impazienti di assistere a qualche giocata interessante dell’ex del Parma.

In ritardo di condizione o meno, Massimo Coda, è praticamente irriconoscibile. Era inevitabile che l’assenza di miglioramenti in queste settimane, lasciasse esplodere la rabbia di alcuni verso un giocatore nei confronti del quale c’erano ben altre aspettative. Coda è stato corteggiato a lungo dalla Salernitana, era atteso già in passato ed il suo arrivo ha chiuso praticamente ogni porta a Calil, costretto a cambiare aria.

E’ quindi tempo che l’attaccante dimostri di essere all’altezza delle aspettative che c’erano e ci sono ancora nei suoi confronti. Coda va atteso, indubbiamente. Eppure il timore di molti è quello di assistere a film già proiettati, vedi il caso Foggia di due stagioni fa. L’arrivo in ritardo del calciatore ed il conseguente ritardo di preparazione hanno finito per condizionare la sua partenza e più in generale un campionato che per lui non è poi mai realmente decollato. Lo scorso anno lo stesso Gabionetta ha pagato dazio all’inizio della stagione, per via di una forma non ottimale, anche se poi nel suo caso, sulla sua particolare stagione avevano influito altri problemi. Tornando a Coda, il centravanti di Cava de’ Tirreni, rispetto al Foggia approdato a Salerno in Seconda Divisione, ha dalla sua la carta d’identità. Con i suoi 26 anni (ne compirà 27 il prossimo 10 novembre), l’attaccante è pronto a recuperare il gap il prima possibile e a rimettersi in discussione, per giocarsi al meglio le sue chance.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Mah h … Ho paura che … Mitico abbia ragione . Udite udite… Ho tantissimi amici cavesi. Tra parentesi a Cava capiscono davvero di calcio, poi hanno pure loro delle frange di stupidi ( e li sono davvero insuperabili) . Bene , mi confermano che il calciatore non è mai piaciuto…. Neanche a loro…..( sic!!) . Poi si aggiunge l’infortunio e l’inattività . Adesso io nn so che dire. Perché Fabiani, stupido non è. Io però vi riporto il parere dei … Cuginetti.. Saludos

  2. LA REDAZIONE LO HA SEMPRE OSANNATO…ADESSO MASSIMA CRITICA! CAMBIATE MESTIERE A PRESCINDERE DAL FLOP CODA CHE HO SEMPRE SOSTENUTO ESSERE!!!

  3. Ma io da coda mi aspettavo qst zero gol visto ke si e no in italia ne ha segnati 2… Ma xke lo kiamate bomber? I veri bomber sn eusepi e il rimpianto calil

  4. Questa è la carriera di Coda. Ora fatti alla mano ci arrivate che non è fuori forma o altro, ma solo ed inevitabilmente un giocatore inadatto per la B e forse anche per la Lega pro:

    2004-2005 Cavese Cavese 2 (0)
    2005-2006 Bellinzona Bellinzona 21 (0)
    2006-2007 → Cisco Roma Cisco Roma 26 (2)
    2007-2008 Treviso Treviso 0 (0)
    2008 → Crotone Crotone 2 (0)
    2008-2011 Cremonese Cremonese 81 (24)
    2011-2012 Bologna Bologna 0 (0)
    2012 → Siracusa Siracusa 15 (2)
    2012-2013 → San Marino San Marino 32 (10)
    2013-2014 → Gorica Gorica 33 (18)
    2014-2015 Parma Parma 18 (2)

  5. Ma coda,tranne Brescia, quali palle gol ha avuto da un centrocampo di soli interditori.come mai la padula del pescara che ha giocato solo in serie C segna anche in B.

  6. La Padula del Pescara è di un altro pianeta…più che fare questo paragone io direi perchè abbiamo preso Donnarumma e non lui???

    Tornando a Coda penso sia il classico calciatore che ha avuto la super fortuna di esordire in A per una serie di circostanze super fortunate ed ha avuto la super super super fortuna di giocare al fianco di un certo Antonio Cassano…anche io segnavo in coppia con Cassano..

    Per chiuderla lottiamo con quello che abbiamo e aspettiamo gennaio per prendere un vero centravanti…non possiamo fare un campionato intero sperando in una giocata del Gabio

  7. Chiedetelo a Fabiani perchè ha preso Coda, chiedete l’ingaggio,ha ragione l’amico di prima La Padula è un’altra cosa,ma si doveva prendere Coda,altrimenti rimaneva a spasso…chi vuol capire capisce….

  8. Per me è l’erede di Chianese, forse anche più scarso…..
    non vuole essere una offesa personale ma un commento tecnico di un giocatore che veramente stupisce per quanto è scarso.
    Alcuni dicono che è fuori forma, ok, ma se uno è scarso è scarso!!
    Il nuovo Chianese a parametro zero!!!!
    almeno non abbiamo speso soldi!!
    FINO ALLA FINE SALERNITANA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.