Case: a Salerno è ancora difficile fare incontrare domanda e offerta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
salerno_panorama_case_2I salernitani  cercano per lo più appartamenti di 3 vani, con cucina e 2 bagni, per una superfice tra gli 80 e i 120 m2 e un budget complessivo di 240.000 euro. È l’identikit della casa ideale de i salernitani tratteggiato da idealista in base alle ricerche effettuate dagli utenti nel corso degli ultimi 3 tre mesi (oltre 17mila). L’indagine evidenzia anche l’orientameno degli utenti riguardo alle zone: le più richieste sono Pastena e Torrione (gettonatissime le case che danno sul Lungomare), ma anche le vie del Centro per chi può permettersi budget maggiori.

Vista mare e posto auto sono i plus per vendere casa a Salerno, così si spiega l’interesse per la località Casa Manzo e l’emergente Marina di Arechi, che sembra molto apprezzata dagli acquirenti nonostante prezzi che arrivino a toccare i 4mila euro/m2.
La crisi ha cambiato la geografia del mercato cittadino, chi acquista privilegia la un buon rapporto qualità prezzo, in per cui i quartieri popolari sono “out”, ma soffrono anche le zona collinari, e così anche Sala Abbagnano è calata parecchio perchè le persone non arrivano più a poter pagare le cifre degli anni del boom del mattone. Ciononostante i prezzi restano alti perchè qui si possono trovare rare soluzioni indipendenti o semi-indipendenti di livello.

L’offetta su idealista è composta da 421 immobili, il 57% dei quali è di agenzie, il  43% è di privati. La metratura degli appartamenti è mediamente di 105 m2.

Nell’ultimo anno Salerno ha sperimentato un calo dei prezzi pari al 6,8% che ne fissa il valore medio a 2.604 euro al metro quadro, ma l’offerta resta livellata verso l’alto, con un’alta percentuale d’immobili (il 60% dell’offerta) con prezzi superiori ai 240.000 euro. Significa che molti di queste abitazioni restano fuori dalla portata degli utenti e che per dare un impulso al mercato bisognerà ripartire da prezzi ancora più bassi.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Ho cercato casa a Salerno per diversi anni. Il risultato è che i prezzi restano alti in maniera ingiustificata. Il problema principale è che il mercato delle case a Salerno è fermo nonostante le poche nuove costruzioni. La maggior parte della case sono state costruite prima del terremoto e fanno letteralmente schifo. Oltre ai soldi per l’acquisto ci vogliono di solito altri 40mila euro per ristrutturarle. Non parliamo poi delle case nuove. Approfittano che sono nuove per venderle come se fossero case costruite a Monte Carlo. La verità è che a Salerno servono nuove case costruite con criteri moderni a prezzi accessibili. Il vecchio dovrebbe essere abbattuto e ricostruito soddisfando anche l’esigenze dei proprietari di avere un garage.

  2. Il problema principale è quello e la nostra città offre pochissime opportunità,ma pur per chi lavora in città trovare un’abitazione in linea con le proprie opportunità è impossibile.

    Colpa degli agenti immobiliari,non tutti,ma soprattutto dell’avidità dei privati che vendono.Ormai chiedono 60000€ per un garage di piccole dimensioni in periferia,con il risultato che rimane tutto invenduto.

    Tempo pochi anni e in città rimarranno solo anziani,un giovane con il cavolo che viene ad abitare qua

    Mario

  3. BISOGNA AUMENTARE L’OFFERTA DI CASE NON DICO POPOLARI MA A BUON MERCATO SVILUPPANDO UN’AREA EDIFICABILE COME QUELLA DELLA COSTA SVD DA MERCATELLO A PONTECAGNANO.IMMAGINO CONDOMINI CIRCONDATI DI VERDE A BASSO PREZZO PER LE GIOVANI FAMIGLIE SALERNITANE.LAVORARE IN QUESTA DIREZIONE!!!

  4. – Con la rivalutazione delle rendite catastali, che il governo farà per far cassa, il costo di gestione degli immobili salirà (vedi TASI e IMU sulle seconde case).

    – A dicembre il governo toglierà l’IMU sulla prima casa, con ovvi aumenti dell’IMU sulle seconde case.

    – Mediamente gli immobili in vendita a Salerno sono da ristrutturare.

    – Per chi non se ne fosse accorto Salerno si stà spopolando sempre più, i giovani vanno via da Salerno e molto spesso dall’Italia perchè c’è poco lavoro e per quel poco di lavoro che trovano vengono trattati male e sono anche mal pagati.

    – Le banche difficilmente erogano mutui.

    – Se fate una passeggiata tra le strade di Salerno troverete numero immobili in vendita, come non mai si era verificato negli ultimi 30 anni.

    Ciò detto mi stupisce che il costo degli immobili sia ancora così alto !!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.