Il Comune di Salerno porta le Luci d’Artista alla Fiera del Turismo di Rimini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Luci_Artista_RiminiUn nuovo grande successo per la città di Salerno al TTG Fiera Internazionale del Turismo di Rimini, dove il Comune di Salerno partecipa con un proprio stand istituzionale collocato in un punto centrale della Fiera. La delegazione salernitana guidata dall’Assessore alla Cultura e Turismo Ermanno Guerra promuove fino a domani la città e le sue iniziative, in particolare “Luci d’Artista 2015,” la programmazione 2015-2016 dei teatri cittadini ed il calendario degli eventi 2016.

“La Fiera di Rimini è ormai l’appuntamento clou in Italia nel campo del turismo – dichiara l’Assessore Guerra – Abbiamo avuto la possibilità di raccontare ad operatori turistici provenienti da tutto il mondo una realtà dinamica, accogliente, culturalmente viva, che grazie a Luci d’Artista è ormai riconosciuta da tutti come la città delle luci. La destinazione Salerno è sempre più ricercata ed apprezzata dai turisti e dagli operatori del settore. Registriamo già il tutto esaurito per l’edizione ormai alle porte ed abbiamo persino le prime prenotazioni per l’edizione 2016″.

Fonte LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. invece di pensare a queste str…te pensate ai rioni che non hanno neanche la luce pubblica e che sono costretti a camminare al buio

  2. Ringrazia maraio se ti permetti il lusso di spararti le pose in fiere turistiche…. hai ereditato la migliore situazione del comune di Salerno

  3. Guerra e’ abituato a raccontare frottole, una di più, una di meno non cambia nulla.
    Il bello se questi turisti stranieri vengono veramente si sentiranno truffati, sicuramente preferiranno la costiera, Pompei, Paestum alle luminarie festa paesana senza servizi.
    Salerno città turistica: le luminarie che di artistico non hanno niente!
    Venditori di fumo!

  4. Rita penso che tu non tieni vicino a te un bel maschio che ti soddisfi sessualmente anziche di stare ha dire sempre stronzate

  5. A me non manca nulla, a voi manca un cervello libero, avete la mente offuscata daLe bugie e illusioni di De Luca.
    Con le piogge di queste ore Salerno si è allagata, il comune pensa ad indebitare ulteriormente le casse comunali con lucine cinesi
    A titolo informativo, dopo che De Luca ha fatto scadere i 10 mesi per la messa in sicurezza della famigerata piazza, emerito presidente vi ha promesso 14milioni di euro per terminarla, ma il tribunale ha ribadito la prima sentenza e la sola messa in sicurezza sarà fatta sotto il controllo del tribunale.
    Intanto la Tekno, l’impresa che avrebbe dovuta finirla ha citato il comune per danni,
    Continuate a bervi le chiacchiere di emerito & C. Invece di chiedere il rendiconto effettivo delle spese del comune.
    Attendo fiduciosa che questi signori facciano la fine di Marino, unitamente a Renzi e a De Luca.
    Ci siamo quasi, diamo tempo al tempo!
    Tanto va la gatta al lardi che ci lascia lo zampino………

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.