Mezzaroma scende in campo al fianco di Mister Torrente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Salernitana_Bari_5_Mezzaroma_TorrenteMezzaroma scende in campo al fianco di Torrente. Trova nel co-patron un inatteso alleato il mister di Cetara il cui sfogo non era piaciuto ai vertici dirigenziali del club e neppure a Lotito. In una intervista al Mattino Mezzaroma riporta tutto nell’alveo della normalità e della serenità. «Ogni campionato ha una storia a se. Non è che c’è un obbligo di cambiare in corsa. La serie cadetta è molto più difficile e lunga della lega Pro dove rivestivamo in qualche modo la veste di favorita o di una delle favorite. In B ci sono squadre più attrezzate che hanno progetti diversi dai nostri. Ci può stare una fase di assestamento rispetto alla categoria».

Mezzaroma è fiducioso sul riscatto della squadra ribadisce l’attenzione su tanti troppi cartellini sventolati sotto il naso dei calciatori granata dopo le prime sette giornate e poi sul mercato e sui giovani aggiunge: «Salerno è una piazza difficile. Forse è tra le più calorose del panorama calcistico, ma è anche una piazza molto esigente. Proprio per questo è poco propensa a perdonare l’errore. I giovani per definizione possono sbagliare ed è difficile farlo con la maglia granata sulle spalle». Mezzaroma invita tutti a stringersi accanto alla squadra confida in una salvezza tranquilla: «Questa squadra ha tutte le potenzialità per mantenere la categoria, poi si vedrà dove si può arrivare». Sui rinforzi a gennaio non esclude interventi e poi auspica un rientro a breve di Nalini il primo vero rinforzo di questa Salernitana che per Mezzaroma ha bisogno ancora di fiducia. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. SALERNUM MA CHE DICI, UN PO DI BUON SENSO. STIAMO VICINI ALLA SQUADRA. E POI NON STIAMO COSI INGUAIATI, NESSUNO HA MAI DETTO CHE AVREMMO FATTO UN CAMPIONATO DI AVANGUARDIA E COMUNQUE ANCHE I PUNTI CHE ABBIAMO NON SONO POCHI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.