Vicenda azienda Fatrotek di Salerno, il caso finisce in Parlamento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
FatrotekLa vicenda di presunta usura all’azienda Fatrotek di Salerno che si occupa di prodotti elettronici giunge in Senato con un’interrogazione dei Cinque Stelle al ministro dell’Interno e dell’Economia e delle Finanze. «La società salernitana era un’azienda di rilievo nel settore delle telecomunicazioni- scrivono i parlamentari-; una realtà consolidata e in crescita che ha impiegato fino a 50 dipendenti, con un rilevante indotto per il territorio». Tra i clienti dell’azienda c’erano tra gli altri, la Telecom, la Vodafone, Fininvest, Tim, Ericsson e Nokia con esportazioni in 26 nazioni,portafoglio di 9,5 milioni di euro, attività di sviluppo per 57 milioni di euro, valore patrimoniale di 11 milioni, 20 linee di prodotti e numerosi brevetti.

«Nel corso del 2003, la Fatrotek evidenziava ad alcune banche elevati tassi di interesse applicati sui rapporti che generavano un elevato costo per la società calcolato in 250mila euro di oneri finanziari e chiedeva la riduzione dei tassi. Le banche coinvolte- asseriscono i parlamentari- di risposta segnalavano l’azienda in sofferenza presso la centrale rischi di Banca d’Italia causando l’azzeramento della società». Nel 2008 la Fatrotek ha inoltrato numerose denunce per usura bancaria per un danno alla società di circa 1,6 milioni per l’applicazione «da parte delle bance di tassi annui del 160% mensili».

IL SERVIZIO ANDATO IN ONDA SU LA7 NEL PROGRAMMA “LA GABBIA”

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Speriamo che sia la volta buona che qualche politico serio ( M5S ) perori la causa di un cittadino che crea occupazione e PIL per il paese e che faccino in modo di punire severamente queste banche e i dirigenti che le rappresentano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.