La Pellezzano Servizi diventa società in House, soddisfatta l’Amministrazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Giuseppe_Pisapia_Pellezzano
Il Sindaco d Pellezzano Pisapia

Approvata a larga maggioranza la bozza dello Statuto della Pellezzano Servizi che da Società Partecipata diventa Società in House. Giovedì sera 15 ottobre durante la seduta consiliare il punto all’ordine del giorno è stato votato anche da una parte della minoranza. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Giuseppe Pisapia e dall’amministrazione: “Un risultato importante – dice Pisapia – anche perché vi è stata la condivisione da parte di alcuni membri dell’opposizione a cui si riconosce senso di responsabilità per aver partecipato all’approvazione del documento”.

La trasformazione della Pellezzano Servizi rappresenta, infatti, il primo passo di un percorso che si è voluto avviare sin dall’inizio del mandato amministrativo, ciò per garantire la messa in sicurezza della Società, la salvaguardia dei posti di lavoro e la possibilità di assicurare i servizi al territorio e ai cittadini. Tutto questo perché con una gestione diretta vi è un controllo più capillare. Intanto, è già avvenuto il trasferimento del servizio idrico all’Ausino e di sei dipendenti a cui è stata assicurata la continuità lavorativa.

Tra i punti all’ordine del giorno anche la surroga del consigliere Fausto Dell’Anno al quale subentra Giuseppe D’Auria. Nel corso dell’assise si sono, poi, registrati alcuni cambiamenti nell’opposizione: Alfonso Berritto aderisce a Forza Italia e lascia Uniti per Pellezzano (dove restano la senatrice Eva Longo e Antonio Napoli). Pasquale Giordano, invece, aderisce al Pd e lascia il gruppo misto staccandosi da Giovanni D’Agostino e annuncia sostegno all’Amministrazione. Mentre il presidente del Consiglio Nicola Coviello si dimette dalla carica e diventa indipendente.

Soddisfatto il Sindaco Pisapia “perché – spiega – la maggioranza ne esce rafforzata con la convinzione di poter dare maggior impulso alla propria attività amministrativa e lavorare per realizzare il proprio programma elettorale per la crescita del territorio e della comunità”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.