I fatti del giorno: domenica 18 ottobre 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiBOSCHI, UNIONI CIVILI ANCHE SENZA NCD. SCINTILLE CON ALFANO
‘PER PD LEGGE IRRINUNCIABILE’. ‘NOI PRONTI A TUTTO PER IL NO’

E’ rottura nella maggioranza fra Pd ed Ncd sulle unioni civili.
“Questa legge si deve fare – ha detto ieri il ministro Maria
Elena Boschi -. Per il Pd è un tema irrinunciabile. Se Ncd non
darà il suo appoggio faremo accordi, alleanze con altre forze”.
Angelino Alfano ha risposto con durezza. “Anche noi siamo pronti
a ogni alleanza in Parlamento e al ricorso al voto segreto, pur
di bloccare le adozioni da parte delle coppie gay”.
—.

RENZI, TAGLIARE LE TASSE NON E’ DI DESTRA, E’ SOLO GIUSTO
TENSIONE CON LA MINORANZA. SPERANZA, FAI REGALI AI RICCHI

“Né di destra, né di sinistra. Abbassare le tasse è giusto”.
Matteo Renzi in Friuli risponde così alle polemiche sulla legge
di stabilità. La minoranza Pd dice che togliere la tassa sulla
prima casa a tutti, anche ai ricchi, è “di destra”, e Alfredo
D’Attorre si dice pronto a uscire dal partito. Ma per Renzi
“anche tra noi c’è chi rema contro, perché vuole solo contestare
chi guida la barca”. Ma Roberto Speranza insiste: “Abbassare le
tasse è giusto, ma si può fare in un modo di sinistra e in un
modo di destra. Quello di sinistra è partire da chi è in
maggiore difficoltà, non da chi ha un attico in centro”.
—.

PARTE DA IMOLA LA SFIDA 5 STELLE, SIAMO PRONTI A GOVERNARE
GRILLO E CASALEGGIO, SQUADRA DI GOVERNO LA DECIDERA’ LA RETE

“Il Movimento 5 Stelle ha 130mila iscritti, il doppio del Pd,
abbiamo 1.600 eletti nelle istituzioni e stiamo crescendo.
Adesso vogliamo andare al governo prima che questi distruggano
il paese”. Lo ha detto ieri il guru Gianroberto Casaleggio alla
kermesse “Italia a 5 Stelle” a Imola. Di Battista e Di Maio
hanno ribadito che non si candideranno a sindaco di Roma e
Napoli perché già parlamentari. Sulla candidatura di Di Maio a
premier, Beppe Grillo e Casaleggio hanno precisato che la
squadra di governo sarà decisa dai militanti in rete. “Io ho un
sogno – ha detto l’ex comico -. Voglio togliere Beppe Grillo dal
simbolo, perché il movimento diventerà vostro”.
—.

INTIFADA DEI COLTELLI, UCCISI 4 ATTENTATORI PALESTINESI
GRAVI ALTRI DUE. AGENTE DONNA UCCIDE SUA ASSALITRICE

L’intifada dei coltelli non si placa. Malgrado l’elevato stato
di allerta in Israele e nei Territori, anche ieri si sono avuti
cinque attacchi da parte di ‘lupi solitari’ palestinesi,
quasi tutti sotto i 18 anni. Ma nei Territori da più parti si
accusano con indignazione le forze israeliane di averli
eliminati, in almeno due casi, a sangue freddo. Il bilancio
della giornata è di quattro palestinesi uccisi, due feriti in
modo grave, e di tre militari israeliani feriti.
—.

STRAGE DI MIGRANTI NELL’EGEO: 16 MORTI, 3 ERANO BAMBINI
ACCOLTELLATA A COLONIA RESPONSABILE SISTEMAZIONE PROFUGHI

Almeno 16 persone, compresi tre bambini, sono morte ieri
nell’Egeo in due distinti naufragi di barconi con a bordo gruppi
di migranti e profughi che dalla Turchia cercavano di
raggiungere la Grecia. Dopo la decisione dell’Ungheria di
chiudere ai migranti il confine con la Croazia, il flusso da
questo Paese ha cambiato itinerario, indirizzandosi verso la
Slovenia. A Colonia in Germania ieri un uomo ha ferito
gravemente a coltellate la candidata sindaco Henriette Reker,
responsabile del dipartimento immigrazione che trova gli alloggi
per i rifugiati. L’uomo ha detto di aver agito spinto da
motivazioni xenofobe.
—.

BOSS DI OSTIA A PRIMA ‘SUBURRA’, SELFIE CON FAVINO E AMENDOLA
DENUNCIA DA EX ASSESSORE MARINO. ATTORI, NON LO CONOSCEVAMO

Francesco Spada, boss dell’omonimo clan di Ostia, è andato alla
presentazione del film “Suburra”, che parla della criminalità a
Roma, e si è fatto fotografare le foto con Pierfrancesco Favino
e Claudio Amendola. “Solo a Ostia può succedere questo”, ha
denunciato sul suo blog il senatore Pd Stefano Esposito, ex
assessore della giunta Marino. “Mi preme informare gli attori
Amendola e Favino, persone serie e perbene”, ha aggiunto. I due
attori hanno detto di non sapere chi fosse Spada. Per Claudio
Amendola “sono cose che succedono alle presentazioni,
soprattutto quando scatti 100 foto al giorno”.
—.

ROMA BATTE EMPOLI 3-1, TORINO MILAN FINISCE 1-1
TRIS PJANIC, DE ROSSI E SALAH. A BACCA RISPONDE BASELLI

La Roma ha battuto l’Empoli ieri all’Olimpico per 3-1, nel primo
anticipo dell’8/a giornata di Serie A. La squadra di Garcia ha
sbloccato il punteggio con Pjanic su punizione, poi ha
raddoppiato con De Rossi, alla 500/a presenza con la maglia
della Roma, quindi ha calato il tris con Salah. Di Buchel la
rete della bandiera dei toscani. In serata Toro e Milan hanno
pareggiato 1-1 a Torino. La partita si è decisa nella ripresa:
al gol del colombiano Bacca, da poco entrato in campo, ha
risposto il granata Baselli, su assist di Belotti.
—.

RINASCE IL FILADELFIA, LO STADIO DEL GRANDE TORINO
FESTA TIFOSI PER POSA PRIMA PIETRA. PRONTO FRA UN ANNO

Migliaia di tifosi del Torino ieri in festa per la posa della
prima pietra per la ricostruzione del Filadelfia, lo stadio del
Grande Torino negli anni Quaranta, che da 18 anni attendeva
nuova vita dopo l’abbattimento dei ruderi. Tanti applausi e
lacrime di gioia per i granata giunti da tutta Italia. Sul palco
i campioni della storia centenaria del Torino, da Pulici a
Bonetto, e i protagonisti del presente, con il presidente Urbano
Cairo in compagnia di Bruno Peres e del danese Jansson. Lo
stadio dovrebbe essere pronto nel giro di un anno. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.