Al “Meazza” si rivede una coreografia dei tifosi della Salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
coreografia_MeazzaI tifosi granata che hanno assistito alle fasi iniziali della sfida del “Meazza” tra Inter e Juve probabilmente avranno avuto un déjà vu quando sguardi, riflettori e telecamere si sono concentrati tutti sulla Curva Nord nerazzurra e sull’attesa coreografia dei supporters interisti. Di fronte alle immagini ispirate alla Banda Bassotti, i sostenitori salernitani sono quasi certamente tornati indietro nel tempo, a quel Salernitana – Monza della stagione 99/2000, quando la Curva Sud granata diede vita ad una coreografia molto simile.

Nel caso dei granata, a comporre la Banda Bassotti erano l’allora presidente Aliberti e i suoi collaboratori di mercato, Pavone e Cannella, ritenuti colpevoli di non aver reinvestito al meglio i ricavi delle cessioni effettuate e di aver allestito una squadra non all’altezza delle aspettative di una piazza che ambiva al ritorno in A. Nella coreografia dei tifosi interisti, i protagonisti della Banda Bassotti sono tutti bianconeri, ai quali non è riuscito di metter le mani, dopo scudetto e Coppa Italia, sulla Champions, realizzando l’impresa del Triplete riuscita anni prima all’Inter. Al di là di questo, resta il fatto che la Curva interista a distanza di qualche tempo ci è ricascata. Non è infatti la prima volta che una coreografia ideata e realizzata dai tifosi della Salernitana finisce sugli spalti del Meazza in versione nerazzurra. Era già accaduto con Scene da Oscar ed ora si ripete con la Banda Bassotti. Quale sarà la prossima? 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Come fate a dire che è uguale? Come fate a parlare di plagio? Solo per la presenza dei bassotti? Articolo davvero ridicolo.

  2. MA DOVE HAI LETTO “Uguale” e “Plagio” ? IO LEGGO “Molto Simile” SE POI VUOI FARE POLEMICHE TANTO PER FARLE….CONTE TU CONTENTI TUTTI.

  3. La passione e la partecipazione emotiva dei tifosi del Napoli allo stadio San Paolo non ha eguali in Italia, solo chi non è mai stato in quello stadio può fare commenti come i tuoi!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.