Salerno: iniziativa contro la diffusione della teoria del gender

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
coppia-gay-2Il Comitato Difendiamo i nostri figli, che lo scorso 20 giugno ha portato in piazza un milione di persone a Roma contro la diffusione della teoria del gender nelle scuole e il DDL Cirinnà che introduce unioni civili analoghe al matrimonio e la possibilità di adottare figli per le coppie omosessuali, prosegue le sue attività con la costituzione di comitati locali in tutta Italia. Anche a Salerno e provincia si è costituito un comitato locale, che appoggerà le prossime iniziative nazionali di Difendiamo i nostri figli e promuoverà specifiche iniziative, peraltro già in corso, sul territorio. Il presidente è l’ing. Carmine Salzano. Per informazioni rivolgersi a: difendiamoinostrifigli.salerno@gmail.com

Comunichiamo altresì i nostri prossimi incontri informativi su gender e scuola:

  • 23 Ottobre ore 20.30 presso parrocchia di Santi Martino e Quirico, Lancusi

·      30 Ottobre ore 19.30 presso parrocchia S. Maria ad Martyres, Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. si costituisce un comitato locale per dire DIFENDIAMO I NOSTRI FIGLI ma difendere i nostri figli da che cosa non si sa, l’omosessualità mica e una malattia infettiva, se uno nasce uomo ed è attratto da una donna, cosa può far cambiare idea a questo maschio, ma ci rendiamo conto che qui siamo alla follia più pura e candida, non esistono nessuna teoria il sesso e libero, e ogni essere umano e libero di esprimere la propria sessualità con chi vuole e come vuole, basta che ci sia consensualità e rispetto, il resto son chiacchiere solo per talk show da cabaret, o per vendere qualche libro da bancarella.

  2. Scusate ma perché pubblicate un comunicato stampa così assurdo? Ci sono assunti che stanno solo nella testa di chi li scrive, è di una rozzezza e ignoranza abissale, veramente non leggete quello che pubblicate? Che razza d’informazione date?

  3. Che poi un milione di palle hanno portato a roma,io ci sono passato perchè vivo in zona,ed erano 4 gatti alla manifestazione,altro che un milione. Ignoranza,miseria,disinformazione.

  4. È falso che a Roma erono 4 gatti, la piazza di S. Giovanni in Laterano era stracolma. Quindi, non si devono dire falsitá. Informatevi su gli ultimi eventi, oramai si vuol far passare x normale quello che anormale. La teoria del gender fluid: dire come mi sento, e non esiste un sesso biologico. Oggi che sono femenina, domattina mi sento maschio e come tale mi comporto. E un altro giorno viceversa. Questo è assurdo e inverosimile. Questo, vorrebbero inculcare ai piccoli, ragazzi e giovani. Speriamo bene.

  5. Perché chi non si conforma alle vostre teorie “progressiste” deve essere considerato un imbecille? Vi sentite superiori perché vi associate acriticamente al vostro gregge? Non riuscite proprio ad avere rispetto per chi non la pensa come voi? perché definite ignoranti, miseri e disinformati gli altri? perché questi ultimi non dovrebbero continuare a disprezzarvi? A quanto pare, il disprezzo è reciproco….

  6. Enzo: ignoranza e disinformazione traspare solo dal suo commento. Dal sito del Fatto Quotidiano (tra gli altri) “Secondo gli organizzatori i manifestanti sono *più di un milione*, ma i dati del Viminale ridimensionano le stime e parlano di 400mila presenze.” .. e nello stesso articolo vi sono le FOTO con la piazza stracolma.. e di sicuro non 4 gatti. La piazza era piena almeno come quando ci sono le tipiche manifestazioni di sinistra.. alle quali secondo la sinistra e i sindacati partecipano uno-due milioni di persone!..

    Sono gli altri ad essere ignoranti e disinformati? oppure lei cieco e in cattiva fede??

    Nel merito dell\’articolo, tutti voi sostenitori di questa perversione fantasiosa che è la teoria gender (TEORIA capito!??!!?) non pensate di essere eterofobi??? vi rendete conto che volete imporre al mondo il VOSTRO (seppur libero) modo di vedere le cose, impedendo agli altri di manifestare le proprie opinioni e accusandoli delle peggiori nefandezze??
    Vi risulta complicato chiamare uomo chi ha organi da uomo e donna chi ha organi da donna, come la NATURA ha creato??? è un problema vostro se volete andare contro natura, creando individui in laboratorio, tipo macchine.

    Avete mai pensato che siete arrivati tardi, visto che qualcuno in Germania ci aveva già pensato negli anni ’30-’40 a creare superuomini?.. oops superdonne.. oops scusate, supergender! ..no neppure va bene.. diciamo superindividui??! va bene così??

    ridicoli e pericolosi siete..

    Siate più aperti e tolleranti, please! non lo siete affatto, solamente vi illudete di esserlo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.