Maltempo, strade e case allagate. Notte di paura nella zona industriale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
allagamenti_zona_industriale_maltempo_7Le abbondanti piogge che in queste ore stanno colpendo il salernitano ed in particolare il capoluogo da ieri sera, hanno determinato decine e decine di allagamenti. Situazione critica nella zona industriale black our, strade, garage e case allagate nei pressi dello stadio Arechi. Sul posto numerosi mezzi dell’Humanitas che con pompe idrovore hanno assorbito l’acqua da alcune abitazioni invase dall’acqua anche per via dei tombini ostruiti. Sul posto anche i Vigili del Fuoco che hanno soccorso alcuni automobilisti rimasti in panne con le proprie auto nell’area attorno al centro commerciale Siniscalchi. Soccorso anche un automobilista cardipatico che spaventato dall’acqua alta attorno alla sua auto è stato tratto in salvo dai Vigili del Fuoco che poi lo hanno portato in ospedale per le cure del caso. In alcuni punti della zona industriale l’acqua ha superato i 60 cm di altezza.

Numerosi gli interventi dei volontari del Nucleo Comunale Protezione Civile di Salerno che, in alcune situazioni, sono stati allertati dalla sala radio dei Vigili Urbani.

In particolare, i volontari della Protezione Civile sono stati impegnati in via Ligea, a causa dello scoppio di alcuni tombini.

La sala radio della Polizia Municipale ha poi allertato i volontari per intervenire nei pressi del sottopassaggio di San Leonardo,reso impercorribile dalla pioggia battente.

A Fuorni, invece, i tombini allagati hanno causato non pochi disagi alla circolazione. Stessa situazione anche per la stazione metro di San Leonardo dove sono caduti ben 50 centimetri d’acqua.

La situazione più preoccupante si è registrata nei pressi dello stadio Arechi dove i volontari della Protezione Civile, con l’ausilio dell’Humanitas, sono intervenuti un’abitazione sommersa da acqua e fango.

Tre le squadre di Protezione Civile scese in strada ieri, nonostante le pessime condizioni meteo, con l’ausilio di due mezzi.

Il coordinatore Giovanni Zevolino, per tutto il termine delle operazioni, terminate all’incirca verso le 2 del mattino, si è tenuto in continuo contatto con la sala radio dei Vigili, il delegato alla Protezione Civile Augusto De Pascale e il responsabile dell’area emergenze, Roberto Nobile.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. PER I SOLITI CA@@O DI TOMBINI??? OVVIAMENTE… CI SIAMO RISPOSTI DA SOLI … I TOMBINI OSTRUITI, OVVIO, L’ACQUA DOVE CA@@O DEVE DEFLUIRE SCUSATE ??? CITTA’ DI MERDA !!! STAMATTINA HO PROVATO A PRENDERE LA MERDA DI METROPOLITANA DELLE ORE 06,51 DALLO STADIO ARECHI, MI SONO SENTITO DIRE CHE LA LINEA ERA SOPPRESSA IN QUANTO ALLAGATA, MA PERCHE’, QUANDO MAI SI E’ SENTITO DIRE CHE UN BINARIO SI ALLAGA ??? CHE CITTA’ FOGNA E LASCIATEMELO DIRE !!!

  2. PER I SOLITI CA@@O DI TOMBINI??? OVVIAMENTE… CI SIAMO RISPOSTI DA SOLI … I TOMBINI OSTRUITI, OVVIO, L\’ACQUA DOVE CA@@O DEVE DEFLUIRE SCUSATE ??? CITTA\’ DI MERDA !!! STAMATTINA HO PROVATO A PRENDERE LA MERDA DI METROPOLITANA DELLE ORE 06,51 DALLO STADIO ARECHI, MI SONO SENTITO DIRE CHE LA LINEA ERA SOPPRESSA IN QUANTO ALLAGATA, MA PERCHE\’, QUANDO MAI SI E\’ SENTITO DIRE CHE UN BINARIO SI ALLAGA ??? CHE CITTA\’ FOGNA E LASCIATEMELO DIRE !!!

  3. …E certo, i soldini (milioni di euro) vengono utilizzati per le luci d’artista, mica per la pulizia dei tombini. Mi associo al signore quì sopra, questa, è proprio una città di m….!

  4. …E certo, i soldini (milioni di euro) vengono utilizzati per le luci d\’artista, mica per la pulizia dei tombini. Mi associo al signore quì sopra, questa, è proprio una città di m….!

  5. Ripulite sti maledetti tombini di merda e datevi una mossa prima che ci scappi il morto stronzi !!!

  6. In una città dove non funziona neanche un tombino, Fulvio De Maio ogni domenica si permette di infangare M5S con la scusa di parlare di sport… vergogna.

  7. Perchè preoccuparsi se la città è al disastro più completo tanto fra 3 settimane saremo pieni di luci e turisti!!!!!

  8. Come volevasi dimostrare….Questi fatidici 90.000 Euro stanziati dal comune per pulire i tombini dove sono andati a finire??? Via Picenza, lungo il vecchio pastificio, Amato non c’è una caditoia libera…altro che bombe d’acqua…il problema è sempre lo stesso…a luglio ed agosto, al posto di oziare, si andassero a pulire le caditoie…Grande Città Europea…prossimamente si potranno vedere le luci d’Artista anche in gondola…anche noi avremo l’acqua alta e ci chiameremo Salerzia…
    Via De Luca….Via il sindaco F.F. Napoli via quest’amministrazione comunale….

    Ridicoli…..tutti…maggioranza ed opposizione….fate ridere…

  9. Grazie mille EX sindaco… grazie per l’eredità che ci hai lasciato… siamo sott’acqua ma almeno siamo illuminati dalle Luci d’Artista. Complimenti continuate a parlarne bene… a noi salernitani ci consoliamo con l’apparire più che con le cose utili ed importanti per la vivibilità quotidiana… Ora mi aspetto il solito commento del deluchiano di turno in difesa del suo “re”. Saluti a tutti

  10. Grazie mille EX sindaco… grazie per l’eredità che ci hai lasciato… siamo sott’acqua ma almeno siamo illuminati dalle Luci d’Artista. Complimenti continuate a parlarne bene… a noi salernitani ci consoliamo con l’apparire più che con le cose utili ed importanti per la vivibilità quotidiana… Ora mi aspetto il solito commento del deluchiano di turno in difesa del suo “re”. Saluti a tutti

  11. Pienamente d’accordo il signor Di Maio (o De Maio?) andrebbe cacciato da LiraTV… non fà neanche più ridere, i suoi ormai sono deliri o leccate a De Luca.

  12. Visto che il bimbo vuole il giocattolo che lo rende visibile anche fuori regione si cerchi di mettere qualche luminaria in meno destinando attraverso storno di fondi almeno 300.000 euro per interventi di somma urgenza da destinare alla pulizia delle caditoie. Spero che ci sia almeno un politico che capisca di cosa sto parlando. Prima le caditoie e poi le luci per evitare di fare concorrenza a Venezia.

  13. Ovviamente i soldi per le Luci di Natale ci sono, perchè qualche megalomane crede di essere a Barcellona.
    Ma i soldi per pulire i tombini cose che ha Barcellona lo fanno quoditianamente, non ci sono perchè sono serviti ad altre cose.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.