Salernitana, Gori: “Se fossi restato non avrei risolto i problemi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Messina_Salernitana_5_GoriTutti rimpiangono Piegraziano Gori il portiere della promozione in B della passata stagione e ceduto troppo frettolosamente. Il sito web Solo Salerno.it ed il Mattino in edicola rilanciano alcune dichiarazioni del piplet attualmente in forza al Benevento rilasciate a RadioBussola24:  «A Salerno ora ci sono due ottimi giovani tra i pali, l’errore ci può stare e in quel ruolo è successo a tutti. Bisogna lavorare duramente per conquistarsi il posto, in questo momento non ci Sono gerarchie, chi sta meglio gioca. Io, a dire il vero,la serie B l’ho fatta pochissimo.

Non sarei stato assolutamente il risolutore della situazione perché vengo anche da cinque mesi  di inattività.

In un campionato così lungo può capitare di sbagliare, i due ragazzi devono essere forti mentalmente per superare questo periodo. A volte gli episodi possono caratterizzare l’andamento di una partita e la Salernitana spesso è stata sfortunata a giocare in dieci uomini. Non bisogna fare drammi, bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare perché solo con il lavoro arrivano i risultati».

Sulla mancata riconferma a Salerno: «Non mi sono sentito trattato male, come uomo ci sono rimasto male ma non come calciatore. Pensavo ci tenessero a me, poi ci sono stati dei problemi e si sono separatele strade».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Basta articoli che in un modo o nell’altro vanno pro Fabiani, please. Gori non è un cartonato dell’IKEA e oggi con lui in porta avremmo almeno 6 punti in più. Se non si rimedia per tempo questa squadra retrocede: Fabiani a casa!!!

  2. ma vi siete dimenticati che Gori è stato squalificato per il calcio scommesse? Come facevamo ad avere i punti in più con lui se oltre ai mesi che già ha avuto poteva e forse potrebbe averne altri???sempre il secondo doveva giocare

  3. Una cosa è avere un titolare, che poi si può infortunare o essere squalificato, ma c’è sempre e da garanzie qualora un ragazzino come Strakosha si rivela inadatto, un’altra è avere il 2o del Catania e farlo passare per un portiere di serie B, quando il suo ingaggio è stato l’ennessimo pasticcio di Fabiani dopo il capolavoro Calil – Russotto – Frison. Ora prenderemo un altro portiere, che arriverà fuori forma e continueremo a perdere punti. Ps Memoria Corta, ti ricordi la carriera di Coda per caso? O se prendevamo Maniero sempre doveva entrare in forma o imparare a giocare a pallone nel caso del fenomeno mancato? Perché Maniero non è arrivato a Salerno solo perché Fabiani gli ha preferito Coda….

  4. io non volevo difendere Fabiani, anzi io avrei tenuto Calil, Favasuli e Mendo e non preso Coda, anche se poi visto che Torrente fa il 4-3-3 ancora non ho capito chi sarebbero i 2 attaccanti di fascia…
    Volevo solo dire che la storia di Gori, per quante bugie hanno detto, cmq non sarebbe stata risolutrice di alcun che perchè se non sbaglio come minimo è ancora squalificato fino a novembre

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.