Mercato S.Severino: protocollo per la promozione e consumo della cipolla ramata di Montoro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Cipolla_ramata“D’intesa con il Comitato Promotore per la registrazione della IGP (Individuazione Geografica Protetta) Cipolla Ramata di Montoro ed il Consorzio di Bonifica Integrale Comprensorio Sarno abbiamo approvato il Protocollo d’Intesa per la valorizzazione delle risorse naturali e per la promozione del territorio. A breve la sottoscrizione e l’avvio delle attività per valorizzare le produzioni agroalimentari del nostro territorio”. Lo dice il sindaco Giovanni Romano. “Questo Protocollo d’Intesa – precisa il sindaco – nasce soprattutto per sviluppare un rapporto di collaborazione finalizzato a facilitare l’attuazione di interventi attinenti la conservazione e la valorizzazione delle risorse naturali e vegetali, ai fini di uno sviluppo sostenibile del territorio e della promozione del suo patrimonio naturalistico, enogastronomico e turistico-economico”.

“Il nostro Comune – prosegue il primo cittadino – si farà promotore dell’istituzione dell’Osservatorio Comunale AgroAmbientale, allo scopo di migliorare le conoscenze degli operatori agricoli e agro-alimentari sulle tecniche di coltivazione biologica ed anche per favorire nei consumatori la consapevolezza circa i prodotti biologici e a filiera corta. Il Consorzio di Bonifica concederà al Comitato dei Promotori l’utilizzo, in comodato d’uso gratuito, dell’area naturalistica “Sibelluccia”, impegnandosi a realizzare le strutture tecniche atte a portare l’acqua per l’irrigazione dei campi i cui proprietari si renderanno disponibili a coltivare la cipolla ramata di Montoro. Il Comitato dei Promotori si interesserà della gestione dell’area, realizzando all’interno di essa dei semenzai per lo sviluppo dei semi durante il periodo invernale”.

“E’ nostro obiettivo – conclude Romano – sviluppare il turismo culturale e della tradizione alimentare tipica, anche in considerazione di diversi siti di interesse, presenti sul territorio, e lo attueremo attraverso l’Osservatorio Comunale AgroAmbientale. Intendiamo  promuovere il turismo rurale, favorendo lo sviluppo della ricettività di piccola dimensione, sostenendo il recupero e la conservazione del patrimonio edilizio rurale. Ma soprattutto intendiamo promuovere la coltivazione della cipolla ramata per alimentare un mercato in espansione e per promuovere il suo impiego nella filiera agroalimentare ed enogastronomica. E’ il primo passo di un articolato programma di iniziative finalizzate al recupero della produzione agricola di qualità dei prodotti a denominazione di origine territoriale la cui tracciabilità e qualità è una risorsa importante da utilizzare per lo sviluppo sostenibile della nostra Città e del territorio di riferimento. Un sentito ringraziamento va all’ex Commissario del Consorzio di Bonifica, dr.Antonio Setaro e al Presidente del Comitato montorese per la cipolla ramata, dr. Nicola Barbato per aver sostenuto e costruito attivamente il progetto con noi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.