Castellabate: inaugurazione della sede del Segretariato Sociale per aiutare i cittadini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
castellabate-e1364305265927Sabato 24 ottobre alle ore 18.00 è prevista l’inaugurazione della sede del Segretariato Sociale, in Via Roma a anta Maria di Castellabate nei locali della Scuola Elementare. Il Segretariato Sociale è un servizio essenziale di assistenza. Il Servizio di Segretariato Sociale si caratterizza per l’elevata prossimità al cittadino e ha funzioni informative e di orientamento. E’ finalizzato a garantire capacità di ascolto, accompagnamento, filtro, osservatorio, trasparenza, fiducia nei rapporti tra cittadino e servizi, monitoraggio dei problemi e dei bisogni, a partire dalle singole domande degli utenti.

Saranno presenti diverse figure professionali tra le quali uno psicologo e un assistente sociale. Continuerà il progetto Home Care Premium promosso dall’ Inps. Sarà inoltre attivato uno sportello anti-violenza destinato alle violenze di genere con programmi specifici e la possibilità di avere consulenze legali, psicologiche e assistenziali nonché eventuali ricoveri in strutture dedicate. “Un servizio quanto mai necessario – dichiara il Consigliere delegato ai Servizi Sociali Umberto Giannella – al quale abbiamo destinato un locale centralissimo del territorio. Lo spazio è stato adeguato alle esigenze degli utenti, eliminando le barriere architettoniche e realizzando uffici moderni e idonei al lavoro degli operatori socio – assistenziali. Un’opportunità significativa per i cittadini che da sabato sapranno di poter contare su uno spazio fisico destinato all’ascolto costante delle esigenze dei singoli”.

“E’ un risultato importante – afferma il Sindaco Costabile Spinelli –  frutto di un instancabile lavoro di equipe Le politiche sociali sono un aspetto fondamentale della società civile. La realizzazione di una sede destinata a Segretariato Sociale è un passo fondamentale per la cura e l’attenzione alle tematiche socio- assistenziali, affinché il cittadino si senta tutelato in uno spazio di accoglienza, per rafforzare nel campo delle politiche sociali, il rapporto tra territorio e istituzioni.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.