Pallavolo, la Due Principati al debutto in B2. Ingaggiata Jessica Lanari

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Volley_Due_Principati_2015Appuntamento con la storia. Domenica 25 ottobre, sei anni dopo la sua fondazione e la “gavetta pallavolistica” cominciata dal campionato di Seconda divisione, la Due Principati farà il suo esordio nel campionato nazionale di serie B2 femminile di pallavolo ospitando al Pala Irno  di Baronissi le materane di Montescaglioso (ingresso libero), con fischio d’inizio alle ore 18.

«Lo immagino come un grande giorno. La serie B l’abbiamo fortemente voluta, conquistata ai playoff. Ora vogliamo onorarla con un campionato grintoso, sereno. Affrontiamo Montescaglioso che ha riposato come noi alla prima giornata. Vogliamo far bene per regalare una soddisfazione a società e tifosi», ha dichiarato coach Veglia. Il tecnico salernitano è stato riconfermato da patron Montuori alla stregua del vice Patryk Kawalec e di un discreto numero di atlete della passata stagione, circa la metà, capitanate da Anna Pericolo.

«Al nostro “bomber”, più il vice capitano Abbruzzo e la centrale Rago, il libero D’Amico e l’opposto Della Sala, abbiamo aggiunto atlete con carta d’identità giovane ma già con buona esperienza pallavolistica – spiega il ds della Due Principati Franco Cutolo – miscelando lo zoccolo duro ad un nuovo gruppo d’atlete under 25, è venuto fuori un mix di esperienza e gioventù che spero possa darci tante soddisfazioni».

Il ds irnino vivrà l’esordio come un ritorno alle radici, una specie di partita del cuore. Cutolo, salernitano adottivo ormai da decenni, è infatti materano di Tricarico, cittadina a pochi chilometri da Montescaglioso. «I miei “cugini” ed amici – aggiunge il dirigente – hanno costruito una squadra competitiva, molto giovane ma di qualità: Abrescia, Ragone, Sorrentino, il libero Righi, sono atlete di prospettiva e di sicuro avvenire, classe ’95 e ’97. Dopo la retrocessione patita lo scorso anno, Montescaglioso è stata ripescata e vuole come noi consolidarsi in serie B».

Mercato – C’è un volto nuovo anche nella Due Principati. Alla corte di coach Veglia giunge a titolo definitivo il libero viterbese Jessica Lanari, 22 anni. Dopo le visite mediche, espletate le ultime formalità burocratiche, la P2P ha tesserato Lanari e l’ha affidata al tecnico. La giocatrice, che ha scelto la maglia numero 10, ha già sostenuto alcuni allenamenti di assaggio al Pala Irno e sta trascorrendo con le nuove compagne le ore di vigilia che separano Baronissi dal debutto.

«Abbiamo ingaggiato una giovane di prospettiva ma già sufficientemente rodata nei campionati nazionali – questa la presentazione di Lanari, affidata al ds Cutolo – Jessica è un tassello in più, un’altra pedina che si aggiunge al già valido roster. La serie B è un campionato impegnativo, ostico, molto lungo e ci sarà bisogno di tutti. E’ un’atleta combattiva, di temperamento. L’affianchiamo ai nostri due liberi, Roberta D’Amico che ha contribuito alla nostra promozione in serie B2, e all’under Vozzolo».

Fischio d’inizio alle ore 18. Dirigeranno gli arbitri Mancini e Rutigliano della sezione di Bari.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.