Si conclude l’avventura ad X Factor per il cantante salernitano Massimiliano D’Alessandro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Massimiliano_XFactorSi infrange alla prima puntata dei “live” di X Factor il sogno del cantante salernitano Massimiliano D’Alessandro, entrato tra i top 12 del talent canoro di Sky nella categoria degli Over capitanati da Elio. Il 34enne appassionato di cavalli e ciclismo dopo aver allietato i 4 giudici con “Terra Mia” di Pino Daniele ha perso la sfida al ballottaggio con l’altro concorrente Eva vedendo concludersi la sua avventura nell’Arena. Un risultato comunque eccezionale che non sminuisce il percorso fatto dal giovane salernitano.

IL PERCORSO DI MASSIMILIANO AD X FACTOR

Massimiliano era il talento probabilmente meno televisivo e più lontano dal mondo X Factor, ma la sua voce che grida riscatto e voglia di rivincita è “bastata” e “avanzata” ai giudici fin da subito, in particolare ad Elio, che l’ha preferito ad altri aspiranti concorrenti apparentemente più “adatti” e scelto tra gli over. Massimiliano ha scoperto la propria vocazione musicale molto tardi, ma da allora si è tuffato nel blues, nel soul, nel pop e nel jazz, dedicandosi alla sperimentazione e alla fusione dei vari generi. Suona anche la chitarra, ma ha fatto tutto sempre da autodidatta, senza osare fino in fondo. Era stata la sua fidanzata, infatti, a convincerlo ad iscriversi ai provini per X Factor 9, spingendolo a mettersi in gioco come mai prima d’ora.

Massimiliano, però, si è dato molto da fare per soddisfare questa sua passione “tardiva” per la musica. E quando ha abbracciato il genere blues ha dato sfogo al suo talento, partecipando a diversi festival dedicati come “Baronissi in Blues”, “Piaggine Festival Sud Sostenibile”, “Alburni Jazz & Blues Festival”, “Campania Blues Festival”, “Blues Made in Italy”, “Blues Fest in Park”, “South Italy Blues Connection”, “Tropea Blues Festival” e “Montoro in Blues”. Con la band Lazy ha preso parte a “Sanremo Rock” e con altre formazioni musicali ha continuato ad esibirsi nei club e nei pub del Sud Italia, confrontandosi anche con il soul, il funky e il pop.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.