Torrente torna al 4-3-3 con Gabio e Troianiello ai lati di Coda

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
salernitana_Avellino_2015_16_formazioneColombo e Donnarummanon non convocati (al suo posto c’è il baby Cappiello); Lanzaro recupera e potrebbe essere rischiato; gli acciaccati Moro, Bovo e Gabionetta stringeranno i denti e saranno della partita sin dal primo minuto; Terracciano supera Strakosha nuovamente per il ruolo di portiere titolare. Queste le decisioni di Torrente dopo la seduta di rifinitura al campo Volpe. Con Pestrin squalificato e Trevisan infortunato (sempre in attesa dei recuperi dei vari Nalini e Tuia), mister Torrente attendeva indicazioni anche dallo staff sanitario per ufficializzare la squadra da opporre alla corazzata Cesena. Alla fine Colombo e Donnarumma, che pure hanno lavorato stamattina, sono stati risparmiati e presumibilmente rientreranno martedì a Lanciano. 

Lanzaro (alle prese con problemi al ginocchio) potrebbe essere rischiato e dovrebbe giocare a destra (visto che Pollace non convince). La novità più rilevante della gara di domani è rappresentata dall’impiego tra i titolari di Gennaro Troianiello. L’ex Palermo, l’amuleto di tante squadre che di recente hanno centrato la promozione in Serie A, in questa stagione ha visto il campo dal primo minuto in una sola circostanza, contro la Ternana. Dopo aver dato segnali incoraggianti di crescita, sia dal punto di vista fisico che della tenuta mentale (anche se grida vendetta l’errore commesso contro il Trapani sullo splendido assist di Milinkovic), Troianiello si riprende la fascia di destra, mentre Gabionetta inizialmente dovrebbe essere dirottato a sinistra.

Al centro dell’attacco, invece, ci sarà ancora Massimo Coda, il quale spera di riuscire finalmente a trovare un gol che gli serve come il pane per sbloccarsi. A centrocampo giocheranno Sciaudone e Bovo ai lati di Moro, che tornerà dunque in posizione centrale, mentre l’unica alternativa di ruolo in panchina sarà il giovane Odjer, fin qui mai utilizzato da Torrente. In difesa, il recupero di Lanzaro (che pure non è al top) fa respirare Torrente: l’avellinese tornerà a giostrare destra, sull’out opposto ancora Rossi (sebbene Franco non abbia mai demeritato quando è stato impiegato), al centro toccherà a Schiavi ed Empereur, alla seconda consecutiva da titolare, stavolta nel suo ruolo naturale di difensore centrale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Non capisco perché un allenatore come Torrente che reputo molto esperto deve rischiare Lanzaro a destra e lasciare Pollace in panchina dobbiamo purtroppo fidarci dell’operato di Fabiani visto che non è riuscito a trovare una valida alternativa a Colombo e poi tocca dare fiducia ai giovani cmq credo tutto sommato che vada bene la formazione che vuol far scendere sabato all’Arechi Forza RAGAZZI PRENDIAMOCI I TRE PUNTI

  2. buonasera…ma se neanche in serie B facciamo giocare i giovani…ma dove vogliamo andare…
    ci vuole un allenatore che valorizzi i giovani…penso di essermi fatto capire

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.