Lotito: “Squadra competitiva per piazza di Salerno. Mercato? Tifosi pensino a venire allo stadio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
41
Stampa
Salernitana_Cesena_2015_62E’ un Claudio Lotito sempre effervescente quello in sala stampa dopo la partita della Salernitana con il Cesena: “Pareggio beffardo, abbiamo sprecato qualche occasione. Siamo una squadra decimata per infortuni e squalifiche e non è semplice. La partita di oggi va vista sotto la chiave dell’impegno. Ora si è infortunato anche Schiavi e quindi sono da rivedere tante situazioni. La società ha sempre fatto di tutto per fare bene, i tifosi invece no. Deluso dalla mancanza di pubblico, io vengo da Roma a vedere la Salernitana e qui da Salerno non vengono. Questa è una partita di cartello contro il Cesena ma i tifosi oltre i diritti di avere una grande squadra hanno anche il dovere di venire all’Arechi”.

“Un conto è giocare con ventimila un conto con novemila tifosi. Gli avversari vanno intimoriti con la bolgia del tifo, non è solo un aspetto economico che cerco. A Salerno fino ad ora ci abbiamo solo rimesso economicamente parlando. Oggi c’erano tanti giovani in campo, come Strakosha che vanno sostenuti, portiere che ho sempre reputato come un valido giocatore. Stiamo aspettando il rientro di un grande giocatore come Nalini che ritornerà utile. Il mercato riapre a gennaio e li vedremo cosa fare. La squadra è super attrezzata per una piazza come Salerno che solo in un episodio ha fatto la serie A. Coda è un giocatore che è stato in A, ma ricordatevi che abbiamo fuori oltre a Nalini, Eusepi, Colombo, Donnarumma, Tuia e quanti più ce ne mettete”.

“Perché a Salerno non si punta sui giovani come fa la Lazio? Il direttore Fabiani ha puntato su questa squadra esperta e non sui giovani perché il campionato di B è diverso dalla serie A dove la qualità dei giovani può fare bene essendo un campionato più tecnico che agonistico. La serie B è più fisica e ci vuole gente che ha esperienza oltre che palleggio. Noi oggi abbiamo fatto una grande partita con mezza squadra fuori contro un avversario forte. L’unico problema che abbiamo è che la gente deve venire allo stadio. Pollace non gioca? Ai giornalisti chiedo di parlare di calcio e non di pallone.”

VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

41 COMMENTI

  1. Invito i giornalisti alla prossima conferenza stampa di Lotito di nn rivolgergli nessuna domanda, tanto è diventata talmente scontato, ripetitivo e poco costruttivo (perdita di tempo) che neanche lui sa cosa dire. A me sentirmi dire sempre le solite cose, poi, annoia. Se all’inizio potrebbe anche avere un minimo di ragione, in una situazione di classifica, di gioco, di totale mancanza, per un motivo o altro, di giocatori per disputare una partita, ritengo che questa diventa la priorità. Se nn abbiamo attaccanti o giocatori per giocare, cosa c’entra il pubblico?

  2. Caro Lotito, ci sono pochi abbonamenti perchè, la stanard, la pennitalia , la uda, e altre fabbriche hanno chiuso.

  3. Dichiarazione volgare ed offensiva!! Inopportuna. Greve. Villana. Palazzinara. Glabra. Gelida. Ho altri aggettivi, ma li risparmio per l’inutile soggetto cui sono rivolti. Ho sempre pubblicamente appoggiato la proprietà . Ma questa citazione, che è stata fedelmente ( e senza alcun fraintendimento riportata) è fuori da ogni logica di appropriatezza. E comincio a capire di essermi sbagliato. Saludos

  4. La verità è inconfutabile…ha ragione il maialino di Roma. Siete soltanto un episodio sporadico hihihi bastonali a sti scampi ammuffiti…

  5. Egregio sig Lotito, quando un regista cinematografico sbaglia un film non puo costringere la gente ad andare a vedere il film nel calcio e’ la identica cosa se la squadra non va la gente non va a vederla. Lei ha voluto risparmiare exadesso si deve accontentare anche se 10.000 persone non sono poche, veda altri campi ad esempio Crotone. Sono convinto che in serie A non ci portera’ mai.

  6. Invece di farsi sentire per quel gioco pericoloso o gamba tesa clamoroso che ci è costato il pareggio pensa a lamentarsi dei 10mila spettatori che specie in serie B sono pochissime le squadre che fanno questi numeri,dopo 3 scoppole consecutive poi,che dire.Ma non poteva capitarci uno come zamparini,prezioso o anche uno come quello del benevento,almeno ci avrebbe apprezzato,lamentarsi di 10mila spettatori di questi tempi.

  7. Continua a divertirti con gli ortaggi. Quando sarai sazio di zucchine carote e melenzane a salerno ti aspetta anche il vero pesce…..

  8. Sig. Lotito, ma chi glie li ha promessi 20mila tifosi, chi si arroga il diritto di parlare a nome di una collettività con le tasche degli altri? Poi, lei avrebbe ragione, tale quota si raggiungeva in serie B negli anni 90, trentamila in A, io c\’ero, ma da allora quanto è cambiato?
    1) La crisi economica , specie al Sud, se va bene in una famiglia lavora uno, se non lavora nessuno come si va allo stadio ?
    2) Gli scandali del calcio negli ultimi 15 anni, secondo lei è bello vedere il risultato del campo sconvolto da retrocessioni a tavolino, fallimenti e ripescaggi ?
    3) La più importante: le dirette televisive scoraggiano i pigri e chi ha un impedimento: non si può avere tutto, i diritti televisivi e lo stadio pieno, è normale
    Suggerimento: chi paga un abbonamento televisivo annuale e vede tutta la serie B da casa deve venire allo stadio e pagarle anche tutto il biglietto? Metta ingressi ridotti per chi è abbonato televisivo a xyz (per non fare pubblicità) e un incentivo serio torna ad esserci

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.