Assenteismo al Ruggi, primari nel mirino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
ospedale_salernoRischiano una sospensione fino a tre mesi i professionisti finiti nel mirino  dell’Azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” che ha avviato indagini interne dopo lo scandalo degli assenteisti al Ruggi. Secondo quanto riferisce il quotidiano La Città, oggi in edicola sarebbero una decina in tutto  i dirigenti delle strutture complesse finite nel mirino della magistratura a cui nei giorni scorsi è stata notificata la contestazione mossa loro dalla dirigenza d’Azienda per chiarire le eventuali responsabilità del perpetuato assenteismo scoperto nei reparti.

Per i dirigenti le sanzioni applicabili sono diverse da quelle previste per il comparto: per le violazioni più gravi si rischia una sospensione fino a tre mesi. Anche i primari delle strutture in cui,  sono stati scoperti gli assenteisti dovranno presentare delle memorie alla commissione, documenti che poi saranno valutati per escludere qualsiasi coinvolgimento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. anzioni sono diverse , allora mi chiedo che c…. li teniamo a fare se dopo questo scandalo non rischiano niente? Li paghiamo fior di quattrini per non far funzionare l’Azienda? Se fossi il Governatore della Regione con le Palle ; ma come le aveva quando governava Salerno , da Viggiani e tutti i suoi più stretti collaboratori li manderei a casa e li denuncerei per danni soprattutto quelli d’immagine.

  2. gli fanno un baffo! solo tre mesi di sospensione! quelli guadagnano privatamente decine e decine di migliaia di euro, alcuni anche senza emissione di ricevuta fiscale, se ne fregano altamente! bisognerebbe radiarli dall’albo!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.