Lanciano – Salernitana mette in palio punti pesanti per la salvezza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Salernitana_Cesena_2015_34Questa sera a Lanciano, nel turno infrasettimanale del campionato cadetto, Salernitana a caccia di punti pesanti contro una diretta concorrente per la salvezza. Granata con i soliti problemi di sempre con Torrente costretto a fare la conta dei superstiti a causa dei tanti infortunati che la Salernitana si ritrova in infermeria. Difesa con i cerotti dove rientra Colombo a destra, Lanzaro ritorna al centro ma anche lui non è in perfette condizioni mentre Empereur che ha subito una frattura al setto nasale giocherà con una speciale protezione.

A centrocampo la Salernitana perde Bovo Andrea Bovo che lamenta i postumi del fastidio alla coscia destra rimediato due settimane fa a Chiavari contro la Virtus Entella. In mezzo al campo ci sarà Pestrin di rientro dalla squalifica. Confermato il tridente con Coda, Gabionetta e Troianiello: «Gli attaccanti stanno trovando continuità presto arriverà il gol» – ha detto Torrente.

MEZZAROMA A RADIO BUSSOLA24. Intervistato da Radio Bussola, Mezzaroma ha sdrammatizzato sulla questione infortuni: «Se ci sarà bisogno, giocherò io. Cerchiamo di continuare così, il pessimismo porta abbastanza sfiga. La situazione è transitoria e in questi frangenti non serve comprare giusto per comprare. Se ci sarà bisogno, a gennaio vedremo se e come inserire qualche tassello».

NALINI COMPLETA LA LISTA DEI 18 OVER. Dopo oltre sette mesi, Andrea Nalini è stato convocato da Torrente per la gara di stasera a Lanciano. Non è ancora pronto per giocare, ma almeno tornerà a vivere il clima partita. Nalini non gioca una gara ufficiale dallo scorso 11 marzo. Torrente sulla convocazione ha detto: o. «Ho deciso di convocarlo per farlo stare con il gruppo. Speriamo di recuperarlo quanto prima perché sarebbe un acquisto importante». L’inserimento di Nalini fa lievitare a 18 il numero di over in lista. Ora la lista è chiusa e dunque per Tuia il rientro slitta a gennaio.

LANCIANO. Il Lanciano di D’Aversa è una squadra che gioca bene ma ha raccolto meno di quanto seminato. Il tecnico abruzzese ha detto: Dobbiamo far risultato a tuttii costi perché giochiamo in casa,dove stiamo facendo benissimo sotto l’aspetto della prestazione. Anche fuori casa non posso
rimproverare nulla, tutti hanno visto quello che è successo sabato – ha aggiunto D’Aversa riferendosi aidue rigori assegnati al Brescia – È un peccato tornare a casa con zero punti dopo una prestazione del genere.

L’ARBITRO. Sarà Gianluca Manganiello della sezione arbitrale di Pinerolo a dirigere il match di tra Lanciano e Salernitana. Sarà coadiuvato dagli assistenti Stefano Liberti di Pisa e Maurizio De Troia di Termoli e dal quarto uomo Enzo Vesprini di Macerata. Nessun precedente con la Salernitana per il fischietto piemontese, che dirigerà dunque i granata per la prima volta in carriera. Non è la prima vola, invece, per Torrente. Il suo esordio da allenatore in B è coinciso con quello di Manganiello: era il 25 agosto del 2012 ed il Bari al San Nicola sconfisse il Cittadella per 2-1.

PRECEDENTI. Quarto confronto tra Lanciano e Salernitana, primo in serie B. Le due squadre si sono affrontate sempre in terza serie e le gare sono terminate senza vinti ne vincitori.Sempre pari col Lanciano sia all’Arechi che al Biondi.

LANCIANO – SALERNITANA Stadio Biondi ore 20.30 – (Diretta Sky Calcio 5 e Radio Bussola 24, Differita LIRATV)

LANCIANO (4-3-3): Ardità; Pucino, Amenta, Rigione, Di Matteo; Ze Eduardo, Paghera, Di Cecco; Piccolo, Ferrari, Lanini.

In panchina: Casadei, Turchi, De Silvestro, Di Filippo, Vastola, Crecco, Bacinovic, Marilungo, Di Francesco.

Allenatore: D’Aversa

 

SALERNITANA (4-3-3): Strakosha; Colombo, Lanzaro, Empereur, Rossi; Moro, Pestrin, Sciaudone; Troianiello, Coda, Gabionetta.

In panchina: Terracciano, Pollace, Trozzo, Franco, Odjer, Bovo, Perrulli, Milinkovic, Donnarumma

Allenatore: Torrente

Arbitro: Manganiello di Pinerolo

 

PROGRAMMA DELLA 10° GIORNATA. Novara-Pescara (rinviata per nebbia), Avellino-Ascoli (Marini di Roma), Cesena-Como (Candussio di Cervignano), Crotone-Brescia (Serra di Torino), Virtus Entella-Livorno (Nasca di Bari), Lanciano-Salernitana (Manganiello di Pinerolo), Latina-Ternana (Illuzzi di Molfetta), Modena-Spezia (Sacchi di Macerata), Perugia-Cagliari (Ghersini di Genova), Pro Vercelli-Bari (Baracani di Firenze), Trapani-Vicenza (Pairetto di Nichelino).

Classifica.
Crotone 20;
Cagliari 19;
Cesena 17;
Livorno 16;
Pescara, Spezia, Bari 15;
Brescia, Trapani 13;
Novara 12;
Vicenza, Virtus Entella 11;
Perugia, Ascoli, Modena 10;
Virtus Lanciano, Salernitana 9;
Pro Vercelli 8;
Avellino, Ternana 7;
Como 6.

Prossimo turno  (sabato 31 ottobre, ore 15).
Salernitana-Perugia;
Ascoli-Pro Vercelli;
Ternana-Avellino;
Cesena-Lanciano;
Como-Modena;
Pescara-Crotone;
Livorno-Trapani;
Bari-Novara;
Brescia-Latina;
Spezia-Entella (domenica, ore 17.30);
Cagliari-Vicenza (lunedì, ore 20.30).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Auguri ai ragazzi per stasera, per la Società e per i tutti i tifosi avrei una domanda. Secondo Voi è stato giusto lasciare andare via Calil e Negro, oggi ancora protagonisti in Lega Pro ? Non meritavano una chance in serie B, conquistata sul campo?

  2. Nalini è un ottimo calciatore ma in questo momento con l’infortunio grave di schiavi che rientrerà almeno tra 2 mesi io ci avrei pensato un po’ in più ad escludere Tuia ed occupare l’ultimo posto degli over. In difesa siamo decimati…. e i punti li stiamo perdendo lì!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.