Lanciano – Salernitana mette in palio punti pesanti per la salvezza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Salernitana_Cesena_2015_34Questa sera a Lanciano, nel turno infrasettimanale del campionato cadetto, Salernitana a caccia di punti pesanti contro una diretta concorrente per la salvezza. Granata con i soliti problemi di sempre con Torrente costretto a fare la conta dei superstiti a causa dei tanti infortunati che la Salernitana si ritrova in infermeria. Difesa con i cerotti dove rientra Colombo a destra, Lanzaro ritorna al centro ma anche lui non è in perfette condizioni mentre Empereur che ha subito una frattura al setto nasale giocherà con una speciale protezione.

A centrocampo la Salernitana perde Bovo Andrea Bovo che lamenta i postumi del fastidio alla coscia destra rimediato due settimane fa a Chiavari contro la Virtus Entella. In mezzo al campo ci sarà Pestrin di rientro dalla squalifica. Confermato il tridente con Coda, Gabionetta e Troianiello: «Gli attaccanti stanno trovando continuità presto arriverà il gol» – ha detto Torrente.

MEZZAROMA A RADIO BUSSOLA24. Intervistato da Radio Bussola, Mezzaroma ha sdrammatizzato sulla questione infortuni: «Se ci sarà bisogno, giocherò io. Cerchiamo di continuare così, il pessimismo porta abbastanza sfiga. La situazione è transitoria e in questi frangenti non serve comprare giusto per comprare. Se ci sarà bisogno, a gennaio vedremo se e come inserire qualche tassello».

NALINI COMPLETA LA LISTA DEI 18 OVER. Dopo oltre sette mesi, Andrea Nalini è stato convocato da Torrente per la gara di stasera a Lanciano. Non è ancora pronto per giocare, ma almeno tornerà a vivere il clima partita. Nalini non gioca una gara ufficiale dallo scorso 11 marzo. Torrente sulla convocazione ha detto: o. «Ho deciso di convocarlo per farlo stare con il gruppo. Speriamo di recuperarlo quanto prima perché sarebbe un acquisto importante». L’inserimento di Nalini fa lievitare a 18 il numero di over in lista. Ora la lista è chiusa e dunque per Tuia il rientro slitta a gennaio.

LANCIANO. Il Lanciano di D’Aversa è una squadra che gioca bene ma ha raccolto meno di quanto seminato. Il tecnico abruzzese ha detto: Dobbiamo far risultato a tuttii costi perché giochiamo in casa,dove stiamo facendo benissimo sotto l’aspetto della prestazione. Anche fuori casa non posso
rimproverare nulla, tutti hanno visto quello che è successo sabato – ha aggiunto D’Aversa riferendosi aidue rigori assegnati al Brescia – È un peccato tornare a casa con zero punti dopo una prestazione del genere.

L’ARBITRO. Sarà Gianluca Manganiello della sezione arbitrale di Pinerolo a dirigere il match di tra Lanciano e Salernitana. Sarà coadiuvato dagli assistenti Stefano Liberti di Pisa e Maurizio De Troia di Termoli e dal quarto uomo Enzo Vesprini di Macerata. Nessun precedente con la Salernitana per il fischietto piemontese, che dirigerà dunque i granata per la prima volta in carriera. Non è la prima vola, invece, per Torrente. Il suo esordio da allenatore in B è coinciso con quello di Manganiello: era il 25 agosto del 2012 ed il Bari al San Nicola sconfisse il Cittadella per 2-1.

PRECEDENTI. Quarto confronto tra Lanciano e Salernitana, primo in serie B. Le due squadre si sono affrontate sempre in terza serie e le gare sono terminate senza vinti ne vincitori.Sempre pari col Lanciano sia all’Arechi che al Biondi.

LANCIANO – SALERNITANA Stadio Biondi ore 20.30 – (Diretta Sky Calcio 5 e Radio Bussola 24, Differita LIRATV)

LANCIANO (4-3-3): Ardità; Pucino, Amenta, Rigione, Di Matteo; Ze Eduardo, Paghera, Di Cecco; Piccolo, Ferrari, Lanini.

In panchina: Casadei, Turchi, De Silvestro, Di Filippo, Vastola, Crecco, Bacinovic, Marilungo, Di Francesco.

Allenatore: D’Aversa

 

SALERNITANA (4-3-3): Strakosha; Colombo, Lanzaro, Empereur, Rossi; Moro, Pestrin, Sciaudone; Troianiello, Coda, Gabionetta.

In panchina: Terracciano, Pollace, Trozzo, Franco, Odjer, Bovo, Perrulli, Milinkovic, Donnarumma

Allenatore: Torrente

Arbitro: Manganiello di Pinerolo

 

PROGRAMMA DELLA 10° GIORNATA. Novara-Pescara (rinviata per nebbia), Avellino-Ascoli (Marini di Roma), Cesena-Como (Candussio di Cervignano), Crotone-Brescia (Serra di Torino), Virtus Entella-Livorno (Nasca di Bari), Lanciano-Salernitana (Manganiello di Pinerolo), Latina-Ternana (Illuzzi di Molfetta), Modena-Spezia (Sacchi di Macerata), Perugia-Cagliari (Ghersini di Genova), Pro Vercelli-Bari (Baracani di Firenze), Trapani-Vicenza (Pairetto di Nichelino).

Classifica.
Crotone 20;
Cagliari 19;
Cesena 17;
Livorno 16;
Pescara, Spezia, Bari 15;
Brescia, Trapani 13;
Novara 12;
Vicenza, Virtus Entella 11;
Perugia, Ascoli, Modena 10;
Virtus Lanciano, Salernitana 9;
Pro Vercelli 8;
Avellino, Ternana 7;
Como 6.

Prossimo turno  (sabato 31 ottobre, ore 15).
Salernitana-Perugia;
Ascoli-Pro Vercelli;
Ternana-Avellino;
Cesena-Lanciano;
Como-Modena;
Pescara-Crotone;
Livorno-Trapani;
Bari-Novara;
Brescia-Latina;
Spezia-Entella (domenica, ore 17.30);
Cagliari-Vicenza (lunedì, ore 20.30).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Auguri ai ragazzi per stasera, per la Società e per i tutti i tifosi avrei una domanda. Secondo Voi è stato giusto lasciare andare via Calil e Negro, oggi ancora protagonisti in Lega Pro ? Non meritavano una chance in serie B, conquistata sul campo?

  2. Nalini è un ottimo calciatore ma in questo momento con l’infortunio grave di schiavi che rientrerà almeno tra 2 mesi io ci avrei pensato un po’ in più ad escludere Tuia ed occupare l’ultimo posto degli over. In difesa siamo decimati…. e i punti li stiamo perdendo lì!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.