Mercato S.Severino: presentata stagione teatrale 2015/2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
teatro_siparioStamattina la Fondazione Teatro di Mercato S. Severino ha presentato un ricco cartellone per il 2015/2016 con l’esplicito riferimento ad una diversificazione con una combinazione di autori classici e contemporanei, per un mix di tradizione e freschezza ma sempre mantenendo saldo il credo della comicità.

“Per rilanciare la cultura teatrale” – spiega l’Assessore Comunale alle Politiche dello Spettacolo, Rosa Ascolese – “dobbiamo creare sinergie tra tutte le componenti, le potenzialità, le idee, le passioni che attraversano questa nostra Città a tutti i livelli, dagli studenti, ai docenti, alle associazioni, a tutti. Questo è un teatro comunale, l’unico in ambito territoriale, che da anni presenta il cartellone relativo alla stagione”.

La stagione teatrale 2015/2016 si inaugura il prossimo 30 ottobre con Federico Salvatore in “..E noi zitti sotto!”; il 20 novembre, Gino Cogliando e Ugo Piastrella in scena con “E’ tornato papà”, una commedia comica in due tempi di Gennaro Morrone, diretta da Ugo Piastrella; l’11 dicembre, Davide Ferri in “Sesso, rose e terapia”, una commedia in due atti di E. Guadagno e R. Minervini con la regia di Gaetano Liguori; il 15 gennaio, Luciano Capurro con “Le stelle del cafè chantant” diretta da Luciano Capurro; il 29 gennaio, Gloriana e Nello Mascia con “Filomena Marturano” di Eduardo De Filippo, diretto da Nello Mascia; il 16 febbraio, Biagio Izzo con “L’amico del cuore”, una commedia scritta e diretta da Vincenzo Salemme; il 26 febbraio G. Rizzo e D. Sanchez e A. Elia in “Benvenuti a…”, regia di Giacomo Rizzo; il 18 marzo, Gianfranco e Massimiliano Gallo in “E’ tutta una farsa” diretta da Gianfranco Gallo; la rassegna si conclude il 22 aprile con Laura Freddi in “Stressati… ancora di più”, commedia diretta da Lucio Pierri.
“Tra le iniziative in programmazione, come il corso di dizione e recitazione, – spiega l’Assessore Comunale alle Politiche Scolastiche e Culturali, Assunta Alfano – “porto all’attenzione quella di voler gratificare gli alunni della scuola secondaria di I grado “San Tommaso” licenziati nell’anno scolastico 2014/2015 con dieci/decimi con lode. Infatti, Donvito Miriam, Penna Anna Adele, Scala Andrea, Erra Genoveffa, Ferraioli Chiara, Franzese Miriam, Bergamo Francesca, Cipolletta Alfonso Alessandro, Giordano Dario Sabatino, D’Andrea Daniela, Romano Giovanna sono stati omaggiati di un abbonamento teatrale.”
“Il futuro continuerà in questa direzione” – ha sottolineato il presidente della Fondazione Teatro, avvocato Andrea Torre – “sperando di riuscire a essere sostenuti in quello che stiamo facendo.

La Fondazione Teatro Città di Mercato S. Severino, mira ad utilizzare al meglio le risorse per puntare ad un nuovo modello di produzione culturale. Non sto dicendo con pochi mezzi, però io credo a questo tipo di etica: lavorare con i mezzi necessari e senza spreco di risorse, questo per me è un punto fermissimo. Condurre tutti verso la direzione di mettere in campo idee, passioni, energie con il giusto riconoscimento per il lavoro che si fa ma anche con umiltà, lavorando in maniera seria, sodo: nella breve esperienza da Presidente ho imparato che il teatro è fatica. Abbiamo già dei progetti per l’inverno e la primavera di cui scaramanticamente non parlerò, posso però anticipare che c’è un forte coinvolgimento delle scuole del territorio e di alcuni professionisti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.