Pallavolo: torna all’Indomita la schiacciatrice Valentina Liguori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Indomita_Salerno_FEMMINILE_esultanzaE’ una delle novità di quest’anno ma per lei si tratta soprattutto di un ritorno a casa. Dopo l’esperienza con la Volley Project Pontecagnano in serie C, torna all’Indomita la schiacciatrice Valentina Liguori. Un rinforzo sicuramente importante per coach Tescione che ben conosce le qualità della giocatrice che proprio sotto la guida del tecnico dell’Indomita ha iniziato a giocare a pallavolo. Per Liguori inizia quest’anno una seconda avventura targata Indomita, dallo stesso punto. Prelevato nel 2010 dalla Royal, il numero undici dell’Indomita fu tra le protagoniste della splendida cavalcata che consentì alla compagine cara alla presidente Maria Ruggiero di conquistare la storica promozione in serie C, vincendo 21 partite su 22.

Poi dopo due ottimi campionati chiusi all’ottavo posto e una salvezza strappata con i denti, l’anno scorso il passaggio in prestito a Pontecagnano, con cui la schiacciatrice ha sfiorato la promozione in serie B2, svanita soltanto al penultimo atto dei play off: “Sono davvero contenta di tornare all’Indomita e di poter indossare nuovamente questa maglia. L’esperienza di Pontecagnano è stata importante, mi ha aiutato a crescere ulteriormente, giocando un campionato di vertice, ma ora sono pronta a dare il mio contributo per un campionato da protagonisti. Riparto dalla serie D con l’obiettivo di ripetere i risultati della mia prima esperienza con questa maglia.

Qui all’Indomita mi sento davvero a casa e per questo voglio ringraziare di cuore la presidente”. Anche perché c’è un tecnico come Tescione che la conosce molto bene: “Mi allena da una vita” – continua Liguori – “e sa come sfruttare le mie potenzialità. E’ un allenatore molto preparato, umile e competente.

D’altronde i risultati parlano davvero per lui”. A pochi giorni dall’inizio del campionato è tempo inevitabile di pronostici e buoni propositi: “Vogliamo disputare un campionato da protagoniste. Sappiamo che non sarà facile, perché ci sono diverse compagini allestite per la vittoria del campionato. Noi abbiamo sicuramente un buon gruppo, con diverse giovani molto interessanti che in prospettiva futura potranno davvero dare tanto a questa società”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.