Calcio a 5, Serie B: sabato 31 ottobre derby Alma Salerno-Feldi Eboli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Alma_Salerno_gruppoE’ tempo di derby. La quinta giornata d’andata del campionato di serie B di calcio a 5, girone E, riserverà agli appassionati di futsal la sfida Alma Salerno-Feldi Eboli. Sabato 31 ottobre al PalaTulimieri, con fischio d’inizio alle ore 15, si affronteranno compagini con obiettivi agli antipodi. «Pronostico sulla carta chiuso. Speriamo di riaprirlo in campo –  dice Antonio Peluso, dg dell’Alma – Noi sappiamo di dover lottare per la salvaguardia della categoria che l’anno scorso abbiamo difeso, da matricola. La Feldi Eboli, invece, ha grandi potenzialità economiche ed ha potuto metter su una formazione di notevole caratura tecnica, con presenza di stranieri, che gode dei favori del pronostico.

I “cugini” sono favoriti, sono costruiti per vincere e si presenteranno al Pala Tulimieri a caccia di riscatto, dopo il passo falso casalingo contro la Capitolina Marconi, che è costato loro la testa della classifica». Deve riprendere la marcia salvezza anche l’Alma Salerno. Dopo il ko di Orte, la squadra granata proverà a sfruttare il fattore campo che fin qui ha retto, alla prima e alla terza giornata, contro le altre corazzate Lido di Ostia e Isernia. Mister Mainenti dovrà fare a meno del difensore Milito. Dovrà farlo per più di una settimana. Si è pronunciato, infatti, il giudice sportivo ed ha comminato a Milito due giornate di squalifica dopo l’espulsione rimediata ad Orte.

«Sabato scorso in trasferta abbiamo fatto un passo indietro – prosegue il direttore generale dell’Alma – la squadra non è parsa brillante come nelle precedenti esibizioni ed è probabile che abbiamo pagato dazio alle numerose defezioni con le quali facciamo i conti durante la settimana. Cicatelli si allena a mezzo servizio, il capitano Peluso è ancora alle prese con i postumi di una lombalgia. Bisognerà stringere i denti, perché il campionato di serie B non concede tregua e i ragazzi sanno che toccherà restare incollati sempre al treno salvezza».

Sabato in campo ci saranno due ex di turno, uno per parte. Nell’Alma Salerno gioca Sergio Mansi, universale, per tre stagioni su sponda eburina. Nella Feldi Eboli milita, invece, Giuseppe Mastrangelo, che ha cambiato casacca la scorsa estate. Per il derby Alma Salerno-Feldi Eboli la Federazione ha scelto di inviare arbitri campani: dirigeranno i signori Galasso di Avellino e Miranda di Castellammare di Stabia. Cronometrista Gallo di Torre Annunziata.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.