Pestano a sangue 40enne materana: ai domiciliari due sorelle di Centola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Carabinieri_auto_NotteI Carabinieri della Compagnia di Sapri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dalla Procura della Repubblica di Lagonegro, nei confronti di due sorelle D.V. e D.M., entrambe di Centola. L’accusa nei loro confronti è  di Sequestro di persona ed Estorsione.

I fatti risalgono alla fine di agosto inizio di settembre, quando le due adescano con l’inganno L.M., 40 enne di Matera.  I Carabinieri della Stazione di Sapri, che hanno condotto le indagini, sono riusciti a dimostrare come le due sorelle siano riuscite a tendere una trappola alla donna in un’abitazione di Vibonati, appositamente locata. Nel corso dell’incontro le indagate, minacciando di morte la donna, l’hanno percossa violentemente, procurandole diverse lesioni a gambe, schiena e volto, per una prognosi di 15 gg. L’azione, ricostruita nel dettaglio dai Carabinieri, è risultata alquanto efferata, tra i moventi, su cui ancora indagano i militari della Stazione di Sapri,  vi sarebbe quello legato ad “un risentimento” nei confronti della vittima per alcune sue passate condotte che hanno coinvolto proprio la famiglia delle indagate. I provvedimenti sono stati eseguiti nella mattinata odierna grazie anche alla collaborazione della Compagnia Carabinieri di Trieste ove una delle due donne risultava al momento domiciliata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.