Bus Cstp fermi, la Fit Cisl Salerno a difesa dei lavoratori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
CSTP_Salerno_pullmanBus Cstp fermi, la Fit Cisl Salerno prende le difese dei lavoratori. «Se fossero confermate, le dichiarazioni del commissario del Consorzio, Raimondo Pasquino, sarebbero offensive nei confronti delle maestranze che, tutti i giorni, si mettono alla guida di autobus fatiscenti”, ha spiegato Ezio Monetta, segretario della Fit Cisl provinciale. “Ciò viene fuori anche da un dato tecnico, in quanto l’età del parco macchine salernitano è il più vecchio d’Italia e anche d’Europa. Il commissario non può entrare nel merito della questione. Può farlo la motorizzazione che dice quali sono i criteri di idoneità dei veicoli”, ha spiegato Monetta.

“Se gli autisti, che sono dei professionisti, non sono nelle condizioni di lavorare con i bus che hanno a disposizione, avranno sicuramente le loro ragioni. Altrimenti vengano contestati ufficialmente. Il commissario dovrebbe entrare nel merito di garantire la continuità aziendale, anche con misure eccezionali. Questo è il suo compito. Vista la condizione del parco macchine, quasi sicuramente, chiederemo un tavolo tecnico per porre delle soluzioni tampone. Anche se l’unico rimedio definitivo sarebbe quello di acquistare dei nuovi mezzi. Voglio ringraziare e non richiamare tutti gli operatori del Cstp per tutte le volte che, nonostante la precarietà dei bus, lavorano fornendo un utile servizio alla comunità salernitana”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.