I fatti del giorno: sabato 31 ottobre 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiPREFETTO DI MILANO TRONCA NUOVO COMMISSARIO DI ROMA
MARINO: ACCOLTELLATO DA 26 NOMI MA CON UN SOLO MANDANTE

Sono ”orgoglioso della fiducia accordata”. Cosi’ il prefetto
di Milano Francesco Paolo Tronca commenta la nomina a nuovo
commissario di Roma. ”Accoltellato da 26 nomi e cognomi, ma con
un solo mandante” dice Ignazio Marino ormai da ex sindaco dopo
le dimissioni di 19 consiglieri del Pd assieme ad altri 7. Per
Matteo Renzi ”Marino ha perso il contatto con la sua città”.
—.

ALMENO 27 VITTIME IN INCENDIO NIGHTCLUB BUCAREST
FUOCHI ARTIFICIO ESPLOSI INTERNO LOCALE A ORIGINE INCENDIO

Sono 27 i morti per un incendio in un nightclub di Bucarest, e
180 i feriti. Forse fuochi d’artificio hanno provocato
l’esplosione e poi l’incendio. Nel ‘Colectiv Club’ erano
presenti almeno 400 persone, per la maggior parte giovani.
—.

PRESIDENTE REPUBBLICA MATTARELLA ATTACCA ANCORA CORRUZIONE
VA BATTUTA PER RIDARE FUTURO DEGNO PER I NOSTRI GIOVANI

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ancora contro
la corruzione, che va battuta, dice, per ridare un “futuro degno
per i nostri giovani”. Lo fa dall’assemblea nazionale dell’Anci.
—.

CALA PER TERZO MESE CONSECUTIVO TASSO DISOCCUPAZIONE
NUMERO OCCUPATI DIMINUISCE 0,2% RISPETTO AD AGOSTO

Cala per il terzo mese consecutivo il tasso di disoccupazione,
che a settembre segna l’11,8%, il livello più basso da gennaio
2013. Il numero degli occupati, invece, diminuisce dello 0,2%
rispetto ad agosto, ma sale dello 0,9% rispetto ad un anno fa.
—.

NIEL SALE AL 15% IN TELECOM E SEMBRA SFIDARE VIVENDI
GOVERNO SEGUE VICENDA. ANTITRUST CHIEDE CHIARIMENTI

Xavier Niel sale al 15,14% in Telecom e sembra lanciare il
guanto della sfida a Vivendi. L’Antitrust chiede chiarimenti. Il
Governo dice di seguire ”attentamente” la vicenda di Telecom
Italia, ”un’azienda strategica”.
—.

STRAGE DI BAMBINI NEL MEDITERRANEO, 12 MORTI AL LARGO GRECIA
ALTRI QUATTRO ANNEGATI E DUE DISPERSI AL LARGO TURCHIA

Almeno 12 bambini morti in due naufragi nel Mar Egeo al largo
della Grecia. Altri quattro sono annegati e altri due sono
dispersi al largo della costa egea della Turchia.
—.

SIRIA, A VIENNA IPOTESI CESSATE IL FUOCO IN 4 O 6 MESI
USA DECIDONO DI INVIARE CINQUANTINA MILITARI IN NORD PAESE

A Vienna progressi nel negoziato sulla Siria e ipotesi di un
cessate il fuoco tra quattro o sei mesi. Differenze tra Usa ed
Europa da una parte e Russia ed Iran dall’altra sul futuro di
Bashar al Assad. Gli Usa inviano militari nel nord del paese.
—.

APPELLO VALE ROSSI PER PUNTI PENALITA’ DOPO GP MALESIA
IN SERIE A BIG-MATCH INTER-ROMA E DERBY JUVENTUS-TORINO

Appello di Valentino Rossi al Tribunale arbitrale dello Sport
contro i tre punti di penalità per il contatto con Marquez in
Malesia. Serie A, oggi Inter-Roma e Juventus-Torino. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.