Commercio: “No a saldi anticipati. Proteste per l’ipotesi del 2 gennaio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
SaldiSabatino Senatore, Consigliere di Feder Moda Italia della Provincia di Salerno concorda pienamente con la posizione assunta dal Presidente Nazionale Renato Borghi ,sull’ipotesi di anticipare la data di avvio dei saldi al 2 gennaio 2016.

” La posizione iperliberista di Federdistribuzione è una evidente aggressione nei confronti di quel dettaglio tradizionale indipendente che noi rappresentiamo, di quel multibrand che con grandissima fatica ha resistito in questi anni difficili.

I saldi per i nostri Associati rappresentano veramente le vendite di fine stagione e hanno lo scopo di esitare le sempre pesantissime rimanenze che si generano inevitabilmente nel sistema della filiera a causa dei rapporti con una produzione vorace e vessatoria .

Le nostre imprese sono obbligate a comprare otto mesi prima sulla base di previsione stilistiche fatte dai fornitori e su ipotesi di vendite, per definizione aleatorie; debbono acquistare quantitativi minimi, spesso intere collezioni (anche quello che non interessa); non vengono a loro concessi resi di fine stagione e le condizioni di pagamento rigidissime compensano i 180-240-360 gg. che sono invece imposti dalla grande distribuzione ai fornitori.

Per questo siamo convinti che per i nostri Associati sia sempre più necessario effettuare le vendite di fine stagione alla fine del mese di gennaio e non il 2 gennaio come viene da più parti ipotizzato.”

“Avanti di questo passo le aziende saranno obbligate ad effettuare i saldi a metà del mese di dicembre, afferma Sabatino Senatore , con una contrazione delle vendite già durante il periodo natalizio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Fateli quando volete, tanto a prezzo pieno non compro mai. Vuol dire che aspetto acora qualche giorno.

  2. Signori miei,cercare di ostacolare la grande distribuzione così vi si ritorcerà contro.Semplicemente perché se il 2 non mettete i saldi la grande distribuzione li metterà sotto mentite spoglie,definendoli sconti eccezionali e voi ve lo prenderete in saccoccia.Di sicuro io,che di soldi da spendere ne ho pochini,finché non mettono i saldi non acquisto nulla.

    Ma detto ciò,vi pare possibile che i saldi sono diventata occasione di rifilare al consumatore vecchi stock conservati chissà come e da chissà quando?Purtroppo il consumatore s’è evoluto,c’è internet,di questo passo chiuderete tutti,uno dopo un altro.L’unico modo per competere con i grandi negozi visto che non può essere il prezzo è l’attenzione al cliente e la gentilezza che purtroppo a Salerno MANCA tra la gran parte dei vostri associati.Entri in un negozio e fra un pò manco ti salutano!E’ finita una stagione,ormai il commercio è cambiato,se non sapete diversificare è meglio vendere l’attività finché siete in tempo.

  3. Signori miei,cercare di ostacolare la grande distribuzione così vi si ritorcerà contro.Semplicemente perché se il 2 non mettete i saldi la grande distribuzione li metterà sotto mentite spoglie,definendoli sconti eccezionali e voi ve lo prenderete in saccoccia.Di sicuro io,che di soldi da spendere ne ho pochini,finché non mettono i saldi non acquisto nulla.

    Ma detto ciò,vi pare possibile che i saldi sono diventata occasione di rifilare al consumatore vecchi stock conservati chissà come e da chissà quando?Purtroppo il consumatore s\’è evoluto,c\’è internet,di questo passo chiuderete tutti,uno dopo un altro.L\’unico modo per competere con i grandi negozi visto che non può essere il prezzo è l\’attenzione al cliente e la gentilezza che purtroppo a Salerno MANCA tra la gran parte dei vostri associati.Entri in un negozio e fra un pò manco ti salutano!E\’ finita una stagione,ormai il commercio è cambiato,se non sapete diversificare è meglio vendere l\’attività finché siete in tempo.

  4. VOI VI ILLUDETE CHE A SALDI è LA STESSA MERCE CHE VEDETE
    MESI PRIMA. MA NON CI PENSATE PROPRIO……… ATTENZIONE!!!!!!!!!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.