Anna Petrone: “Segni di solidarietà concreta da parte della Regione Campania”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Anna_Petrone_ultimaL’On. Anna Petrone, esponente del Pd salernitano, vuole pubblicamente esprimere il suo sostegno nei confronti della Regione Campania che, dopo l’aumento del fondo sulla disabilità,  ha da pochi giorni approvato la legge per l’istituzione di un fondo regionale come contributo socio-educativo, scolastico e formativo ai figli delle vittime di incidenti mortali sul lavoro. “Arrivano – dice la Petrone- ulteriori conferme concrete di come il Governo De Luca, si stia muovendo verso giuste cause, stia ponendo l’attenzione su battaglie di civiltà, sbloccando risorse disponibili ed integrare quelle esistenti per andare incontro ai bisogni di uomini, donne e bambini che  vivono una condizione di disagio”.

La legge proposta dal Consigliere Regionale Antonio Marciano, si presenta come un doveroso atto di solidarietà nei confronti di chi ha subito una perdita, un lutto così grave e così ingiusto permettendo di poter avere un sostegno sul piano formativo. Sul numero dei morti, infortuni, invalidità permanenti, sono cifre spaventose quelle riportate dall’Anmil (Associazione nazionale tra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro) durante la 65° giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro. Auspico – conclude Anna Petrone –  che la sicurezza sul lavoro sia tra le priorità del risanamento del Paese in quanto, come diffondeva lo slogan della Giornata dell’Anmil, “la fortuna non è un dispositivo di sicurezza”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.