Arrestato per spaccio torna libero e rivende droga, arresto bis in 5 giorni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Carabinieri_posto_blocco_notteLa scorsa notte i Carabinieri di Battipaglia hanno nuovamente tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il marocchino Amine BARKA, 21 anni, pregiudicato, in atto sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Eboli.

I Carabinieri, nel transitare per la litoranea di questo Comune, hanno notato, parcheggiata sul ciglio della strada nei pressi dell’incrocio con via Idrovora, una CITROEN C3 su cui prendeva posto, al lato passeggero, il citato cittadino extracomunitario, noto ai militari in quanto tratto in arresto, sempre da quest’Arma e per la stessa tipologia di reato, lo scorso 30 ottobre in località Campolongo di Eboli, il quale, alla vista della pattuglia, cercava di disfarsi di un pezzo di hashish, del peso di 45 grammi, prelevandolo dalla tasca del giubbino e tentando invano di nasconderlo sotto il sedile.

La sua successiva perquisizione permetteva di rinvenire, abilmente occultati negli indumenti intimi, ulteriori 15 grammi della citata sostanza psicotropa, nonché la somma contante di 425,00 €uro, provento dell’attività di spaccio, il tutto sottoposto a sequestro.

L’arrestato viene trattenuto nella camera di sicurezza di questa Compagnia, in attesa della celebrazione del rito direttissimo disposto, dall’Autorità Giudiziaria, per la mattina odierna.

COMUNICATO UFFICIALE CARABINIERI BATTIPAGLIA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Mi raccomando,tra 5 giorni rimettetelo in libertà…portatelo in marocco…maledette leggi italiane!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.