Salernitana: Torrente costretto ancora cambiare modulo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Lanciano_Salernitana_15_Torrente_panchinaL’emergenza spinge mister Torrente a cambiare modulo in occasione della trasferta di Bari. Il tecnico granata deve far fronte ad una serie di assenze che sono quasi tutte concentrate nel reparto arretrato, con Schiavi, Trevisan e Lanzaro tutti out per infortunio, anche se pure negli altri reparti c’è ancora qualche elemento acciaccato, come Bovo ed Eusepi. Così il trainer di Cetara nel corso degli ultimi allenamenti ha provato a schierare la squadra con il 3-5-2, ma è tentato anche dalla soluzione del 4-3-1-2, con Sciaudone, tra gli ex turno, impiegato sulla trequarti alle spalle di Gabionetta e Coda. La prima soluzione prevede l’utilizzo di Pestrin arretrato in difesa con Empereur e Franco, con Colombo e Rossi esterni con licenza, in caso di necessità, di offendere.

In mediana verrebbero poi impiegati Odjer, Moro e Sciaudone, mentre Gabionetta e Coda andrebbero a comporre la coppia d’attacco. Con gli stessi uomini la Salernitana avrebbe la possibilità di giocare anche con il 4-3-1-2. In tal caso, Colombo e Rossi partirebbero in linea con gli altri difensori, Empereur e Franco, con quest’ultimo che in ogni caso sarà adattato nei panni di centrale. Pestrin avanzerebbe di qualche metro, affiancato da Moro e Odjer, con Sciaudone spostato sulla trequarti a sostegno delle punte. A restare fuori dall’undici titolare sarebbero in ogni caso Troianiello, Donnarumma e Milinkovic, che verrebbero impiegati all’occorrenza per inserire forze fresche in corso d’opera e tentare di dare maggiore vivacità alla manovra offensiva.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ma far partire Donnarumma che è più mobile e a me piace più di Coda dall’inizio proprio al posto di Coda così si riposa un pò? tanto a parte i due goal di stramacchio continua a sbagliare anche quei pochi palloni che gli arrivano, poi a fine partita gli fa fare 10-15 minuti al posto di Donnarumma così tiene (se ci riesce)la squadra lontano dalla ns area di rigore…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.