Conferenza Torrente: “A Bari per centrare un risultato positivo”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Salernitana_Perugia_10_Torrente“Il Bari, insieme a Cagliari e Cesena, è sicuramente una delle favorite alla vittoria del campionato e quella di domani sarà una gara molto difficile. Hanno una rosa importate con giocatori di qualità ma noi andiamo al “San Nicola” con grande rispetto dell’avversario e senza paura, con la voglia di fare la nostra partita e cercando di portare via un risultato positivo”. Queste le parole del mister Vincenzo Torrente alla vigilia di Bari – Salernitana.

“Quella di domani è indubbiamente una gara ricca di fasciano per tanti motivi, dal gemellaggio tra le tifoserie ai miei trascorsi in Puglia”, ha aggiunto il tecnico granata. “Porto dentro delle bellissime emozioni della mia esperienza a Bari dove ho trascorso due annate ricche di grandi soddisfazioni nonostante tante difficoltà. Ritorno quindi al “San Nicola” con grande piacere sperando di fare bene”. Sulle condizioni della squadra: “Pollace ha accusato un problema nella seduta di rifinitura di questa mattina ed è un’altra assenza in difesa. Proveremo a recuperare almeno per la panchina Lanzaro che non è comunque al massimo della condizione”.

“In settimana abbiamo lavorato molto anche sulle possibili variazioni tattiche. Su cinque difensori centrali ne abbiamo quattro infortunati e Franco sarebbe comunque adattato al ruolo. Abbiamo provato diverse soluzioni e domani deciderò quale di queste adottare”. Sull’arrivo di Bernardini: “E’ un calciatore che già conoscevo e che ha fatto molto bene in passato. Ha personalità, fisicità ed è un giocatore che in questi due primi allenamenti ha già dato rassicurazioni sulla guida del reparto difensivo. Ha inevitabilmente bisogno di trovare la condizione giocando e domani partirà dalla panchina ma all’occorrenza potrebbe già dare il suo contributo”.

Sulla formazione pugliese allenata da Nicola: “Il Bari è una squadra costruita per vincere con delle individualità importanti che possono risolvere la partita da un momento all’altro e con ottimi tiratori bravi a sfruttare le palle inattive. Sarà necessaria grande attenzione e spirito di sacrificio per riuscire a imporre il nostro gioco”. Torrente ha quindi concluso: “Sappiamo che domani ci attende una gara difficile, ma come sempre fatto fin qui ci metteremo tutto l’impegno per uscire dal “San Nicola” indenni”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.