Salernitana: prima convocazione per Bernardini, out Troianiello

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Salernitana_Cesena_2015_53_troianielloCi sono diverse sorprese nell’elenco dei convocati diramato da mister Torrente al termine della seduta di rifinitura svoltasi in mattinata al Volpe. Lanzaro e Bovo hanno recuperato, prima chiamata per Bernardini, Troianiello finisce tra gli indisponibili (ma non si sa cosa gli sia successo) assieme ai vari Eusepi, Schiavi e Trevisan (oltre ai fuori-lista Nalini e Tuia). Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo al San Nicola nell’anticipo della 12esima giornata del campionato di Serie B, la sensazione è che Torrente possa rinunciare ad un esterno d’attacco per dare maggiore copertura alla squadra in fase di non possesso.

L’idea è quella di utilizzare Sciaudone dietro Gabionetta e Coda. Ma, arretrando il raggio d’azione dell’ex barese e contemporaneamente pure quello di Pestrin, la Salernitana potrebbe difendere anche a 5 all’occorrenza, visto che in settimana è stato provato pure il 5-3-2. In partenza, però, lo spartito tattico adottato dal trainer granata dovrebbe essere il 4-3-1-2. Davanti a Strakosha dovrebbero giocare Colombo (che non è al top), Franco (che non è un centrale di ruolo), Empereur e Rossi (con Bernardini e Lanzaro inizialmente in panchina). In mediana dovrebbero giostrare Moro, Pestrin e il riconfermatissimo Odjer, con Bovo che sarà impiegato solo in caso di necessità. Sciaudone dovrebbe essere libero di trovare una posizione in cui possa creare grattacapi alla retroguardia avversaria tra le linee. Gabionetta sarà schierato al fianco di Coda. Scivola tra le riserve Milinkovic. Donnarumma potrebbe essere un’arma da utilizzare a gara in corso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Terracciano, Trevisan, Schiavi, Rossi, Perrulli, Donnarumma, Coda ed Eusepi. Tenere Troaniello (senza i alrimenti il messaggio viene respinto) solo come clown-portafortuna. Acquistare altrettanti giocatori a Gennaio

  2. Ricordo che quando è stato preso il buon T-nello si poteva tesserare Stoian, ma il cavaliere nero ha preferito questo totem dell’ignoranza calcistica, bissando con Coda al posto di Maniero e Terracciano al posto di un manichino della Standa. Chissà perché da giocatori che vengono qui a prendere signori ingaggi, per giochetti di mercato tra amici procuratori, non c’è da sorprendersi. Apparentemente quando si tratta di fare i cavoli loro non sono fuori forma, ma ben in palla….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.