Eboli, assaltato il Club Juventus: scritte offensive da pseudo tifosi del Napoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
club_eboli_juveAd appena una settimana esatta dalla sua inaugurazione è stato assalito e fatto oggetto di aggressione il club Juventus doc di Eboli. La firma è chiara sono stati i tifosi (si fa per dire) del Napoli e molto probabilmente di Eboli e sono individuati tra i più pericolosi estremisti che la domenica si recano al San Paolo. Scritte di ogni genere e soprattutto contro i morti dell’Hysel. L’inaugurazione del club non viene spostata e sabato prossimo il club apre i battenti. Sull’accaduto indagano i carabinieri e la squadra mobile. Sono sotto osservazione le telecamere e potrebbero scattare anche le denunce e gli arresti.

Eboli torna nell’occhio del ciclone dopo quanto è successo intorno all’Ebolitana calcio prima dell’avvento dell’attuale dirigenza impegnata a ripulire i disastri di quella precedente ma soprattutto la città della piana del sele fa parlare di se per questo atto gravissimo ormai nelle cronache nazionali per il grave contenuto. E’ evidente che il tutto non va generalizzato ma va circoscritto alla solita cerchia di imbecilli la cui madre è sempre incinta. Eboli è una città civile e non si deve fare di tutta un erba un fascio. E a nulla sono valsi gli appelli della madre di Ciro Esposito impegnata ovunque a portare pace tra le varie tifoserie. L’aggressione allo Juventus club di Eboli va stigmatizzata anche se gesti del genere rovinano sempre di più la già deturpata immagine del calcio italiano. Anche i cittadini e gli sportivi ebolitani sono indignati per l’accaduto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Mamma mia come siamo civili noi partenopei, siamo il popolo più civile del Mondo, vogliamo una nostra nazione come hanno fatto per Israele, ogni popolo una nazione ci chiameremo Napolite comprenderà la provincia di Caserta, la Provincia di Napoli e l’Agro-Nocerino sarnese fino a Roccapiemonte poi se si vuole unire pure Cava, ah già loro sono la “piccola svizzera” dove fanno la migliore cioccolata cavata con i vermi…..vamos Napule Avanti Tutta Annanz a tutt quant’ a parlare bubu bu bu bu né metto 10 fuori rosa 10!! Bu bu bu bu v’scann simm e Napule paesà bu bu bu..no censurare

  2. Le parole lasciate sul muro di quel club juventino ad Eboli non dicono che una cosa: gli autori sono solo dei poveri napoletani illusi. Illusi di poter superare la propria inferiorità – sotto vari punti di vista – con le offese e le contumelie. Peccato per loro, che non riescono a gioire per le sorti del Napoli, in quanto impegnati a inveire contro gli avversari. I veri ultras – quelli di Salerno – sostengono i granata fino al 90′ e oltre, pensando unicamente alla squadra e non a chi è dall’altra parte. L’inferiorità del tifoso napoletano è tutta qui.

  3. Sei ridicolo! I tifosi della Salernitana non possono avere antagonisti come i tifosi della juve semplicemente perchè li hanno visti una sola volta in tutta la loro mediocre vita calcistica, in compenso però litigano tra loro!!!

  4. I club della Juve, del Milan e dell’Inter ci sono pure in provincia di Napoli….riflettici prima di scrivere.

  5. inderiori a voi??? gente che festeggia ancora il pareggio del sanpaolo come se fosse la coppa dei campioni ..BUUUUUUUAAAAAAHHHHHHHHHHH

  6. Noi a Napoli festeggiamo quando battiamo la Juventus il Milan e l’Inter……….a Milano festeggiano quando Milan e Inter vincono Scudetti e Champions League……….la differenza tra il vero calcio e i cafoni di paese…………facce vede la Coppa del Mondo Higuain suuuu alzalaaaaaaa stà coppa…no censura

  7. Strano che siano stati i tifosi del Napoli sono sempre cosi corretti e poi i Napoletani sono l’orgoglio nazionale del sud Italia nel mondo………

  8. Nooo,la coppa del mondo te la fa vedere U Pestrin!!!Muahahahah Giggin o’ sarraci’ aro’ fai a naft!!Tuocc e femmen……Stai accis

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.