M5S: on line le 52 presentazioni dei cittadini aspiranti portavoce al consiglio comunale di salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa

M5S_Movimento_5_StelleLe video presentazioni, in ordine alfabetico, dei 57 cittadini aspiranti portavoce al consiglio comunale di Salerno nella lista del Movimento 5 Stelle. La lista dovrà essere composta da 32+1 (candidato a sindaco).

Clicca sul nome per visualizzare il video di presentazione

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Fatta eccezione per qualche ragazzo , se avete tempo riguardatevi le vostre presentazioni e vi renderete conto come siete ridicoli . Quel Nicola Vernieri e’ proprio il colmo della ridicolezza e’ come la ciliegina su una torta e poi una presentazione personale fatta non per farsi conoscere ma chi sparlava di piu’ di De Luca . Sono sicuro che guardandovi le vostre presentazioni vi renderete conto voi stessi ,che non siete neanche la UALLERA di De Luca

  2. possono piacerti o non piacerti, ma è gente che ci mette nome e cognome e soprattutto la faccia e tu, invece..?….soltanto insulti gratuiti dietro un nome che può essere anche fittizio.
    Comprati dentifricio e colluttorio e sciacquati la bocca.

  3. Io,ferocemente antichiancarello,non starò qui a ironizzare sul fatto che tutti gli amministratori di quel gruppo,dopo essersi definiti “apolitici”,li ritrovi in questi video a sgomitare per una candidatura…dico solo che alcuni di loro sono francamente improponibili,in particolare Portanova che non spiaccica 2 parole intelleggibili e gli imbranatissimi D’Anna e Vernieri; poi da notare il fatto che tutti insistono su quello che sono e che hanno fatto e nessuno ci illustra quello che vuole fare se eletto…si aspetta da fedeli grillini la solita imbeccata dall’alto?
    P.S. il massimo della stima per Nicola Provenza,persona di cui si possono criticare le scelte politiche ma mai la cultura,la coerenza e l’impegno sociale…e poi vivaddio almeno uno tra loro presentabile e che parla bene!

  4. almeno parlano italiano e sono comprensibili, il colmo della “ridicolezza” è soltanto la tua grammatica italiana.
    Tu dissenti loro e loro non possono dissentire da De Luca?
    Ciliegino., lascia stare la tastiera, rimettiti i guanti e la livrea e continua spolverare dove sei a servizio

  5. stavi ancora x capire che i chiancarelli sono un movimento politico? ma se fu fondato da acocella di forza italia! Ma sti pizz overament adda fa sulo o pizzaiuolo ?

  6. X per Attilio ciliegino 12:54

    RIDICOLEZZA
    [ri-di-co-léz-za]
    s.f.
    1 L’essere ridicolo: la r. di certi pregiudizi

    1. l’essere ridicolo; ridicolaggine

    2. azione, frase ridicola | cosa di nessuna importanza, inezia.

    Ce’ qualcosa che non va Dante Alighieri?

  7. il M5S non perda l’occasione di governare sul serio Salerno perché con tutti questi “pseudo figli delle chiancarelle” la vedo dura.
    Interventi senza significato, ma soprattutto senza proposte.
    Gente che è 24 ore su 24 su Facebook a contestare De Luca, ma che non avrebbe minima idea di come gestire Salerno.
    Confido nella restante parte della lista che, oltre ad essere bravissime persone, sono anche molto molto competenti.

  8. E rimetti a posto il vocabolario desueto del 700, se ti sgamano ti rimandano a spazzare il cortile

  9. Lei parla come un vecchietto senza denti che mangia torte farcite di ciliege e banane.Voi rappresentate la vecchia Salerno invidiosa becera e tramontata.

  10. Sono un attivista del M5S di Salerno. Sono un medico e sono del parere che le stelle del M5S siano davvero innovative se davvero seguite e non solo sbandierate. Ci tengo a precisare che molti attivisti e simpatizzanti del M5S (io in primis) guardano con pochissima simpatia ( e sono stato gentile) ai figli delle Chiancarelle. Siamo su due mondi diversi. Quello è solo criticare senza proporre. Il M5S si richiama alla connettività, alle energie rinnovabili, alla trasparenza amministrativa, all’ambiente ed alla democrazia diretta. Nessuna di queste stelle interseca quella dei figli delle chiancarelle, associazione che è mille miglia lontana dal M5S. Bisogna mettere de Luca davanti alle sue responsabilità e proporre una Salerno nuova, a 5 stelle. La Salerno delle chiancarelle sarebbe una cura peggiore del male. A rivedere le stelle quelle vere. Le chianche sono il buio ed il disfattismo. Il M5S invece controlla e propone, non critica solo per il gusto di dire che tutto quello fatto è da cambiare.
    Catello

  11. Ci tengo a precisare che i FdC sono tutte persone rispettabili. Solo che il M5S secondo me è altro. È un mio parere. Sono due visioni di Salerno diverse.
    Solo che fare M5S uguale FdC è un errore. Ogni movimento si comporta come decide in libertà . Mai ho sentito nel M5S dire di essere costole dei FdC
    Per la precisazione
    Catello

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.