Salerno: muore a 26 anni per un malore, la famiglia dona gli organi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
francesca ansaloneRione Carmine di Salerno sotto choc per la prematura ed improvvisa scomparsa di una giovane di 26 anni stroncata da un malore. Francesca Ansalone è stata strappata alla vita nel pieno dei suoi anni migliori. Fatale una aneurisma che non le ha lasciato scampo. Purtroppo non è stato possibile salvarle la vita ed i familiari della ragazza, nonostante il dolore, hanno deciso di donare i suoi organi, dando il consenso all’espianto ai medici del Ruggi. A darne notizia il quotidiano La Città.  Il Cuore, i polmoni, il fegato, i reni, le cornee sono stati gli organi espiantati e donati ad altre persone. In particolare il suo fegato è stato diviso e donato a due persone, tra cui un bambino di due anni. Gli organi sono stati impiantati a una persona che era in attesa anche a Salerno. E gli altri sono stati portati dal Nord al Sud d’Italia, da Bergamo a Palerno e anche a Napoli. Più di qualcuno, grazie a lei, ora tornerà a sorridere e a guardare il futuro con fiducia.

Domenica mattina i funerali presso la chiesta dei Salesiani. Ad officiare il rito funebre don Francesco Martino: «Proviamo dolore, sgomento, tristezza per la sua perdita, che lascia nei nostri cuori tanta sofferenza. Sono sentimenti che proviamo tutti, credenti e non. Ma abbiamo una speranza, che è quella di non consegnarla alla nuda terra, ma alla misericordia di Dio». Il parroco ha paragonato il silenzio che c’era in chiesa a quello di Maria sotto la croce di Gesù perché «da un lato viviamo il sentimento della ribellione nei confronti di ciò che è successo, ma dall’altro, pur non comprendendo, non accettando, noi confidiamo nel Signore».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. una vita spezzata e altre che rinascono. Un abbraccio ai genitori che hanno deciso di perpetuare la loro figlia donando gli organi.

  2. una vita spezzata e altre che rinascono. Un abbraccio ai genitori che hanno deciso di perpetuare la loro figlia donando gli organi.

  3. Era una cara amica di famiglia. I miei ragazzi hanno condiviso con Lei gli anni dell’infanzia. Una Ragazza semplice, solare, altruista … nella vita come nella morte. Ma una ragazza, direi, … con qualcosa in più rispetto ai suoi coetanei!
    Alla presenza di così tali tragedie, il dolore e lo sgomento inevitabilmente annebbiano la nostra mente e non c’è sforzo utile della ragione sufficiente a riportare anche solo un barlume di chiarezza.
    Allora, per ritrovare serenità non c’è che una strada … bisogna spegnere la mente ed aprire il cuore!
    Allora forse vedremo in tutta chiarezza la potenza del Signore che, sia pur nella tragedia, nell’esecuzione del piano divino si manifesta attraverso l’umiltà e la semplicità dei Suoi messaggeri, autentici Figli di Dio.
    Francesca, nella sua semplicità solarità ed umiltà, ci ha donato un grande messaggio di Amore … un messaggio da non dimenticare … da portare per sempre nel nostro cuore.
    A volte i Santi e gli Angeli del Signore non sono così distanti da noi … spesso possono essere più vicini di quanto la ragione possa immaginare.
    Riposa in pace Francesca
    Namasté

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.