Luci d’Artista: selfie e foto di gruppo, incivili all’assalto della Villa Comunale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
luci_artista2015Tantissime persone hanno preso d’assalto nell’ultimo week-end la città di Salerno per visitate le opere luminose dell’evento Luci d’Artista. Tra le zone maggiormente frequentate c’è sicuramente la Villa Comunale che, con il suo “Giardino Incantato”, richiama a se numerosi turisti, grandi e piccini. Ma mentre c’è chi passeggia sotto tunnel di luce tra rievocazioni fiabesche per vivere un momento quasi magico, c’è chi non vede l’ora di scattarsi il selfie d’autore da postare sul social non mancando di compiere dei veri e propri atti di inciviltà. Dopo i ragazzini che hanno preso di mira i “Pinguini” a Santa Teresa, ci segnalano come siano tantissimi quelli che, specie in tarda serata, scavalcano arbitrariamente le recisioni presenti nella villa per avvicinarsi il più possibile alle opere luminose calpestando aiuole senza neppure accettare i rimproveri di coscienziosi cittadini. Urge prendere provvedimenti anche in tal senso per evitare che venga calpestato anche il decoro della città.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. De Luca ha ragione a voler usare il pugno di ferro. In questa città piena di incivili, cittadini e turisti nemmeno sotto la dittatura riuscirebbero a rispettare regole basilari.

  2. in Austria e Germania..per recintare le mucche al pascolo..usano corde con piccola scossa elettrica… per questi incivili ci vorrebbe la stessa cosa.. che popl i merd che simm!!!!

  3. PROGRAMMARE EVENTI CHE A Vs. DIRE RENDONO NEL 2014 SONO VENUTI 2.400.000 VISITATORI (senza produrre alcun beneficio per gli esercenti costretti a chiudere a chiave i WC) E SOPRATTUTTO,PAROLE DI DE LUCA, LA CITTA’ PIU’ IMPORTANTE D’EUROPA SENZA PROGRAMMARE UNA ADEGUATA SORVEGLIANZA,A PARERE DI CHI SCRIVE,DIMOSTRA INEVITABILMENTE L’INCAPACITA’ E IL SOLO SCOPO DI RIMPINGUARE LE TASCHE DI QUALCUNO A DISCAPITO DEI SALERNITANI! NO CENSURA.

  4. ……. ma chi pensate che venga a Salerno? Gente perbene? Oltre alle spese per acquisto, montaggio e smontaggio delle luci e per il consumo di energia elettrica, a quanto ammontano i danni prodotti dalle orde che invadono Salerno? E noi continuiamo a pagare tasse locali spaventose!!!!

  5. Ma di che cosa ci si meraviglia? Si sa perfettamente chi invade la nostra città, armato nella maggior parte dei casi di panino e acqua minerale …
    Il tutto solo per fare un favore ai pizzettari e paninari che abbondano a Salerno e che, oltre tutto, vanno a votare ….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.