Aversana e Strada Provinciale Chiunzi- Ravello. Interviene il CapoGruppo FDI Alberico Gambino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Alberico_GambinoIl Presidente del Gruppo Fratelli d’Italia in Consiglio Regionale Alberico Gambino scende in campo per il prolungamento e la messa in sicurezza della Strada Provinciale 471 meglio conosciuta come “Aversana”.

Con la nota prot.324 del 9 novembre, ha formulato un accorato appello al Presidente della Provincia di Salerno Giuseppe Canfora, al suo Consigliere Delegato ai Lavori Pubblici Roberto Milo, al Dirigente del Settore Grandi Infrastrutture della Provincia di Salerno Michele Lizio, al Direttore Generale della Provincia di Salerno Bruno Di Nesta ed al Responsabile della Direzione Generale Lavori Pubblici della Regione Campania Italo Giulivo affinchè:

a) la Regione Campania adotti e pubblichi tutti gli atti deliberativi in essere in modo da consentire l’avvio delle procedure necessarie per il trasferimento dei fondi a favore della Provincia di Salerno, e quindi consentire rapidamente l’inizio dei lavori;

b) la Provincia di Salerno sottoscriva gli atti necessari e, conseguentemente, dia avvio alle procedure del soggetto attuatore dell’intervento, procedendo così all’inizio dei lavori.

“Operando con una giusta e rapida sinergia istituzionale al di là dei formalismi- scrive Alberico Gambino- si riuscirà, da un lato, a non vanificare l’opera meritoria delle precedenti amministrazioni (regionale e provinciale), dall’altro lato,a rendere sicura e vivibile un’arteria di collegamento di vitale importanza per lo sviluppo dei territori attraversati e di quelli collegati.”

 

All’attenzione del Consigliere Regionale Alberico Gambino anche la Strada Provinciale Chiunzi-Ravello. Con l’interrogazione prot.n.320 del 9 novembre, ha chiesto alla Giunta Regionale ed, in particolare all’Assessore ai Lavori pubblici di conoscere:

a) lo stato di attuazione dei protocolli di intesa sottoscritti con la Provincia di Salerno il 13 febbraio 2014ed il 5 febbraio 2015 per complessivi 40,07 milioni di euro per la riqualificazione e messa in sicurezza di alcune strade provinciali tra cui S.P. 1 , S.P. 20 e S.P.

b) lo stato di attuazione delle azioni di ripristino finanziate per 3,1 mln nell’ambito di interventi urgenti di protezione civile diretti a fronteggiare i danni conseguenti agli eventi alluvionali che hanno colpito il territorio della Provincia di Salerno nei giorni 8 – 9 e 10 Novembre 2010;

c) lo stato di attuazione del protocollo di intesa tra Regione Campania e Comunità Montana Monti Lattari, per il finanziamento e la realizzazione del “progetto sperimentale finalizzato agli interventi urgenti di apertura del transito in modo controllato alla progettazione delle azioni di messa in sicurezza dei valloni in frana”;

d) quali interventi urgenti intende mettere in atto per risolvere definitivamente l’annoso problema del’interruzione non risolta della S.P. 20 CHIUNZI – RAVELLO.

“Ad oggi- scrive Alberico Gambino- nulla è stato fatto per riqualificare e mettere in sicurezza  la S.P. Chiunzi – Ravello che risulta ancora chiusa nei tratti pericolosi interessati da frane e smottamenti passati. Non è procrastinabile alcuna inerzia stante l’inderogabile necessità ed il diritto che i cittadini ed i turisti hanno in termini di utilizzabilità”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.