Campania: Renzi, “Se ci saranno atti giudiziari ne prenderemo atto”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
renzi-a-salerno“Io sono sempre pronto a farmi carico di discussioni politiche, ma non di discussioni autoreferenziali tra addetti ai lavori. Se ci saranno atti giudiziari ne prenderemo atto, ma fino a quel momento piena e totale incondizionata fiducia a magistratura e volontà di fare le cose”. Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi in merito alla bufera che ha coinvolto il Governatore della Campania Vincenzo De Luca.

“La magistratura faccia il suo corso, noi abbiamo molta fiducia verso i magistrati e al tempo stesso De Luca ha la titolarità, il diritto e il dovere di governare. Siamo assolutamente certi che il mandato sia pieno e quindi De Luca lavori se capace”. Così Matteo Renzi.

“Il mandato dato a De Luca – ha spiegato il premier – dai cittadini è pieno e di conseguenza ha delle grandi sfide davanti a sé. Se c’è una persona che può fare della Terra dei Fuochi una grande sfida quello è proprio De Luca”. Renzi ha aggiunto che “pur rispettando valutazioni, polemiche, leggo di imbarazzi e discussioni che rispetto, io non mi muovo di una virgola dalla solita posizione: la magistratura faccia il suo corso, il presidente della Campania governi se ne è capace, come ho detto in un’altra occasione”. “De Luca – ha concluso Renzi – si preoccupi di governare la Campania e ha la piena disponibilità del governo come lo hanno Maroni, Crocetta, e tutti gli altri presidenti di regione”.

Alle parole di Renzi subito sono arrivate le reazioni politiche:

Caldoro, Renzi corretto ma De Luca è ricattabile. “Dichiarazioni corrette”: così Stefano Caldoro, capo della opposizione di centrodestra nel Consiglio Regionale della Campania, in un intervento a Sky Pomeriggio commenta le dichiarazioni del premier Renzi su De Luca. “Il problema oggi è il governo della Regione – dice Caldoro – e De Luca sta governando male. Sulla sanità si sono perse risorse e si allungano i tempi delle liste di attesa, nei trasporti si rischia di non pagare gli stipendi. Ritardi sui fondi europei. Sono preoccupato da questi temi e da garantista non commento le vicende giudiziarie”. “La Campana e’ complicata – conclude Caldoro – De Luca è impegnato con i suoi avvocati e meno sui problemi della Regione. Ha mentito, e un uomo delle Istituzioni non può farlo. E’ debole, è ricattabile, per come è nata la sua candidatura, e questa vicenda lo conferma”.

De Cristofaro (Sel), Renzi continua ignorare le implicazioni politiche del caso De Luca. “Ci fa piacere che, dopo i nostri ripetuti inviti, il segretario del Pd abbia finalmente deciso di far sentire la sua voce sul caso De Luca. Quello che però è preoccupante è che Renzi abbia affrontato la vicenda solo dal punto di vista giudiziario, continuando invece a fare spallucce sulle gravissime implicazioni politiche. Le responsabilità del PD sono invece evidenti, come quelle di chi ha scelto e sempre difeso De Luca. Renzi non può fare come se la cosa non lo riguardasse”.  Lo ha dichiarato il senatore di SEL Peppe De Cristofaro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.