Operazione “Amorzinha”: Sequestrata anche la Sele Ambiente s.r.l., del valore di 7,5 mln di €

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Gdf_finanza_2Militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Salerno hanno eseguito il provvedimento d’urgenza emesso dalla Procura della Repubblica di Salerno – Direzione Distrettuale Antimafia – e convalidato dal G.I.P. del Tribunale di Salerno, che ha disposto il sequestro dell’intero complesso aziendale della società Sele Ambiente s.r.l. di Battipaglia, del valore di 7,5 milioni di euro, riconducibile alla famiglia Meluzio.

L’azienda opera nel settore della raccolta e smaltimento di rifiuti, anche in favore di Comuni della provincia di Salerno. Per assicurare l’operatività aziendale è stato contestualmente nominato un amministratore giudiziario. Il sequestro si inserisce nel contesto d’indagine dell’operazione “Amorzinha”, condotta dal Gruppo Investigazioni Criminalità Organizzata (G.I.C.O.) del Nucleo di Polizia tributaria Guardia di finanza di Salerno, che il 16 luglio u.s. ha portato all’esecuzione degli arresti domiciliari nei confronti di MELUZIO Morgan, alla contestazione di plurimi reati nei confronti di altri 18 soggetti a piede libero e al sequestro d’urgenza, anch’esso convalidato dal G.I.P., di conti, depositi bancari, aziende, quote societarie, immobili, terreni, veicoli e imbarcazioni per decine di milioni di euro, per le ipotesi delittuose, a vario titolo, di associazione a delinquere, trasferimento fraudolento di valori, tentata truffa aggravata ed emissione di fatture false. Il valore complessivo dei beni sottoposti a sequestro nell’ambito dell’operazione “Amorzinha” supera i 50 milioni di euro.

IL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA (Dott. Corrado Lembo)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.