Tramonti premia la Cultura: pronta una Borsa di Studio per uno studente meritevole

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
TramontiTramonti e la cultura, un binomio inscindibile, che da sempre caratterizza le scelte dell’Amministrazione Comunale: il rapporto e la collaborazione con la Bimed – Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo – ne è la dimostrazione. Solo una visione lungimirante consente di investire enormi energie nella cultura, portando avanti nel corso degli anni numerosi progetti sul nostro territorio. La Bimed, nella persona del Presidente dell’Associazione Dott. Andrea Iovino, e l’Università Telematica Pegaso, nell’ambito degli Accordi volti a promuovere la cultura dell’inclusione e, dunque, finalizzati a dare ai giovani del Mezzogiorno la possibilità di accedere agli studi universitari, hanno raggiunto un’intesa che assegna n. 1 Borsa di Studio a ognuno dei Comuni associati a Bimed, tra cui vi è il Comune di Tramonti. La Borsa di Studio copre tutti gli oneri di spesa inerenti il I anno di Università.

L’avviso è rivolto ai Giovani Studenti residenti nel Comune di Tramonti che frequentano il V Anno della Scuola Secondaria Superiore di II Grado. I giovani interessati o, se minorenni, uno dei genitori dovranno presentare al Comune apposita domanda corredata del Certificato ISEE anno 2015 e della pagella dell’ultimo anno scolastico terminato (IV anno) o, in sostituzione, un Certificato attestante i voti riportati nell’anno scolastico innanzi richiamato. Domanda e documenti dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Tramonti entro e non oltre il 26 novembre 2015, ore 12.00. L’assegnazione della Borsa di Studio verrà comunicata all’assegnatario, per iscritto, entro il prossimo 10 dicembre 2015.

«Il nostro obiettivo è creare occasioni di accesso all’arte e al sapere attraverso la messa a sistema di istruzione, cultura e arte contemporanea al fine di sviluppare una società della Conoscenza e della Bellezza – ha dichiarato l’Assessore alla Pubblica Istruzione Vincenzo Savino. La collaborazione con Bimed è da sempre un motivo di orgoglio per il Comune di Tramonti che da anni è socio di questo Ente, promotore di cultura e di progetti educativi e che opera sul territorio in sinergia con il Comune e l’Istituto Scolastico».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.