Volley: Trasferta ciociara per Baronissi. Due Principati di scena a Sant’Elia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Volley_Due_Principati_2015E’ Sant’Elia Fiumerapido, comune del Frusinate, la prossima tappa di B2 della Due Principati. Il fischio d’inizio è fissato in Ciociaria domenica 15 novembre alle ore 18 e la gara è valida quale quinta giornata del girone H di pallavolo femminile. Reduci dal ko casalingo rimediato al Pala Irno contro la corazzata Altino, ora capitan Pericolo e compagne, 4 punti in classifica ma con una gara in meno delle prossime avversarie, proveranno a ricostruire in trasferta il muro delle proprie certezze. «Sono fiducioso in un pronto riscatto – dice il vice presidente della P2P Luca Castagna – nelle ragazze c’è voglia  di vittoria, da ricercare con serenità, con lo spirito di gruppo e la determinazione che ci contraddistinguono.

Ritorniamo in Lazio dopo le buone cose fatte vedere a sprazzi nella trasferta di Minturno, chiusa con una sconfitta al tie break e probabilmente in credito con la sorte. Poi è arrivata la sconfitta con l’Altino ma la squadra ha valori tecnici e potenzialità per poter riprendere subito la marcia». Coach Veglia ha l’organico quasi al completo, in attesa del pieno recupero di Stefania Abbruzzo.

L’Assitec padrona di casa, guidata in regia dalla 20enne Negrini, è invece a ridosso delle posizioni di vertice: 9 punti in classifica, 1 ko per 3-0 contro Cerignola seconda forza del campionato, 3 vittorie conquistate lasciando in due circostanze almeno un set per strada. Matricola della categoria come la P2P che è una neo promossa, l’Assitec Sant’Elia ha acquistato il titolo sportivo in estate – militava in serie D – e adesso è la realtà capofila di un progetto sportivo che coinvolge diverse società del Basso Lazio. Le bianconere sono guidate da coach Pietro Lollo, al dodicesimo anno col Sant’Elia. Nel proprio roster, oltre Negrini, spiccano la schiacciatrice Valentina Colacicco, ex Minturno,  e la 38enne centrale polacca Sylwia Wychowanek.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.