Pontecagnano: ancora uno scempio… da far piangere il cuore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Albero_caduto_Palazzetto_Sport_5In queste ore, nella più totale sordità e incuria degli Enti che dovrebbero tutelare il nostro territorio, si stanno abbattendo sei grandi Pini secolari in Via Pompei nei pressi del Seminario Metropolitano.

A nulla è valsa l’opera dei volontari di Legambiente che cercavano in ogni maniera di scongiurare tale nefasta operazione.

L’abbattimento è avvenuto con regolare autorizzazione rilasciata dal corpo forestale della provincia di Salerno e con nulla osta a procedere del comune di Pontecagnano Faiano .

Il circolo “Occhi Verdi” di Legambiente tuttavia denuncia in modo forte e chiaro che il regolamento edilizio del comune di Pontecagnano Faiano all’art.5 dispone quali siano le opere soggette a Dia , prevedendo in particolare alla lettera B) punto 18) “l’abbattimento di alberi da fusto esistenti nei giardini o in complessi alberati privati di valore naturalistico ambientale”.

Dunque i vigili urbani del comando di Pontecagnano hanno verificato se il privato che opera tale abbattimento sia dotato di regolare certificazione Dia ?

Pertanto il circolo Legambiente “Occhi Verdi” chiede che l’amministrazione comunale verifichi quanto prima ciò e che si doti in tempi brevi di un Piano del Verde e di un Regolamento del Verde, strumenti essenziali per conoscere e tutelare più efficacemente il verde nella nostra città.

 

 

Gli alberi sono poesie che la terra scrive in cielo.

Noi li abbattiamo e ne facciamo carta

Per scriverci il nostro vuoto” R. Battaglia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Forse questi pini hanno visto la II guerra mondiale….e noi abbiamo fatto fuoco per camini.
    E Pontecagnano sta a guardare davanti al camino al calduccio.
    E un paese senza anima e corpo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.