Amministrative: il M5S ha scelto i 33 candidati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
bandiera_Movimento_5_Stelle_2Movimento Cinque Stelle di Salerno prosegue il suo lavoro per la composizione della lista in vista delle prossime amministrative a Salerno. Da 57 nomi si è scesi a 33. Un passaggio per il quale si è resa necessaria, come previsto nell’iter dei pentastellati, la consultazione popolare. Le operazioni di voto si sono svolte nella giornata di ieri presso il cinema “San Demetrio” e hanno visto un’ampia partecipazione: ben 299 cittadini sono accorsi alle urne per manifestare la propria preferenza, un risultato che i vertici locali del movimento (con in testa il gruppo di parlamentari salernitani che hanno presieduto lo spoglio) hanno giudicato più che soddisfacente.

Effettuato nuovamente il conteggio delle schede cambia il terzo in graduatoria rispetto alla precedente lista.

Sale al terzo posto in base ai voti di preferenza accumulati Giuseppe Buonadonna che scavalca Nicola Vernieri che scende al quinto posto. Errati conteggi, dunque per Massimo Portanova che esce dal listone a favore di Vincenzo Coppola e Matteo De Santis. Quest’ultimo estromesso per le quote rosa, è rientrato nel riconteggio notturno.

Definita, dunque, la componente rosa inserita nel listone per un totale di 11 donne: Carla Cioffi; Anna Nisivoccia, Rosaria Viviano; Francesca Severino, Francesca Frezza; Rosa Sabato; Rosa d’Urso; Sabrina Elena Franco; Vincenza Plaitano; Elettra Somma e Rosa Cafiero.

Alla base dei riconteggi notturni, ecco la lista dei 33 grillini più votati per le prossime amministrative di primavera: Santoro Dante, Agosto Oreste, Buonadonna Giuseppe, Cioffi Carla, Vernieri Nicola, Basso Alberto, Lauria Massimo, Nisivoccia Anna, Capone Mario, Viviano Maria Rosaria, Virtuoso Francesco, Provenza Nicola, Campanile Arturo, Severino Francesca, D’Anna Renato, Frezza Francesca, Alfinito Alberto, Petrone Antonio, Laurino Emanuele, Sabato Rosa, Borrasi Antonio, Paolucci Fabio, D’Urso Rosa, Franco Elena Sabrina, Tozzi Bruno, Di Pasquale Francesco, Plaitano Vincenza, Somma Elettra, Lombardi Roberto, Coppola Vincenzo, De Santis Matteo, Grieco Massimo  e Cafiero Rosa.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Ma come è possibile che Dante Santoro già presente nelle liste che affiancarono de luca nelle ultime amministrative ora è diventato il primo eletto dalla rete per la prossima tornata elettorale dei 5 stelle??? ma è sfuggita questa cosa o mi sono perso qualche passaggio??? è cambiato il regolamento? siamo diventati come tutti gli altri???

    mah!!!

  2. Meno di 300 votanti e sbagliano pure i conteggi…e questi vorrebbero governare,Dio ce ne scampi!

  3. Dante Santoro?
    ma non era il coordinatore del ” Comitato Matteo Renzi – città di Salerno ” ?
    Non era tra le liste del PD?
    A pensar male si fa peccato,ma non si sbaglia.

  4. Dante Santoro non era quello che alle ultime amministrative era nella lista di De Luca “giovani per Salerno”? Ma non dovevano essere attivisti o veramente convinti del movimento? A livello nazionale si sono avuti esempi di personaggi, che non avendo possibilità di spazio in altri partiti, si sono intrufolati nel movimento salvo che mollarlo poco dopo perchè dicevano che non rispondeva più alle loro “visioni ” … mi sbaglierò ma resto un pò perplesso …

  5. personalmente sto perdendo la fiducia data per anni al movimento … sempre più simile alla vecchia immonda classe politica

  6. con 57 candidati appena 300 votanti…praticamente oltre ai candidati hanno votato scarso scarso le loro famiglie ristrette… Non credo proprio che a Salerno sia venuto il loro momento, soprattutto se continuano solo a disprezzare ciò che piace, non dico al 70%, ma almeno alla maggior parte dei Salernitani

  7. conosco di vista quel francesco di pasquale nella lista ha una faccia pulita e spero che faccia bene

  8. Mai come ora il Movimento potrebbe avere una svolta, con cittadini che stanno da tempo nell’attivismo…secondo me il primo classificato, Santoro, potrebbe essere un nome degno di nota, abbiamo bisogno di giovani volenterosi, forza !

  9. Ma su non diciamo scemenze,questo ragazzo si candidò a 20 anni ..io stesso ho votato pd e poi quando e nato il movimento il 5 stelle..trovo inopportuni questi commenti. Sono del parere che santoro fa parlare di se,perche e uno forte e molti lo temeno. Avanti i giovani validi!

  10. Quanta ipocrisia. Parlate senza conoscere le persone e le loro idee. Dante Santoro ha fatto tanto per Salerno e i salernitani, criticare così non serve a niente. Ricordate: solo gli idiote non cambiano idea. Pure io ho cambiato la mia su De Luca.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.