Campania:de Magistris, legge su acqua? Un obbrobrio politico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
de_magistris_napoli“Dobbiamo leggere la legge nel dettaglio, ma la trovo molto grave dal punto di vista giuridico e politico”. Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha commentato l’approvazione della legge regionale sull’acqua, varata oggi in un’accesa seduta del Consiglio regionale della Campania.

De Magistris ha affermato che è “un fatto molto grave che non rimarrà privo di conseguenze” e ha annunciato che il Comune di
Napoli metterà in campo “tutte le azioni politiche, istituzionali e giuridiche contro questa che è una delle prime leggi della nuova Giunta De Luca che non poteva esordire in modo peggiore”. A suo avviso, con la legge regionale “si sta cercando, con un obbrobrio politico e giuridico, di sovvertire la volontà popolare e calpestare l’autonomia dei Comuni”.

Alla domanda sull’ipotesi che l’approvazione della legge regionale sull’acqua possa modificare i rapporti tra Comune di
Napoli e Regione Campania, de Magistris ha risposto affermando che “con De Luca il metodo è sicuramente cambiato, è stato
corretto, ma il tempo scorre e quella di oggi è stata sicuramente una cosa negativa”.

Da de Magistris è stato espresso l’auspico che contro questa legge ci sia “il massimo della mobilitazione in Consiglio
regionale e in città. Non consentiremo a nessuno, che si chiami Caldoro o De Luca, di mortificare l’esperienza di Abc che ci
viene invidiata in tutta Italia e non solo e per cui abbiamo fatto un grande lavoro nell’interesse dei cittadini anche per
abbassare le tariffe e mettere in sicurezza azienda e lavoratori”, ha concluso de Magistris.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.